Globalizzazione e welfare: fra mercificazione e demercificazione - Pierpaolo Donati - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Globalizzazione e welfare: fra mercificazione e demercificazione

digital Globalizzazione e welfare: fra mercificazione e demercificazione
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2009 - 1
titolo Globalizzazione e welfare: fra mercificazione e demercificazione
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2009
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Present globalization processes seem to bring along them new modes and levels of commodification of welfare services and policies. Sociological researches show how and to what extent welfare practices and interventions are more and more treated as market commodities instead of being conceived as provisions sensitive to the social and human dimensions of people’s needs. The Author’s thesis is that such a trend is not only due to the neocapitalist character of globalization, but more properly to the ‘lib-lab configurations’ of welfare regimes. These configurations, as different as they may be, are producing the widespreading commodification of welfare, much more than avoiding it. The theory of reflexive modernization does not grasp the issues at stake. In order to understand how advanced societies can (and as a matter of fact) produce the decommodification of welfare provisions, we need to resort to a relational analysis and evaluation of social policies combined with a more sophisticated theory of social reflexivity. The decommodification of welfare is actually brought about by social practices sustained by what Donati calls ‘reflexive relationality’. We can observe it at work in those social spheres that Donati calls ‘social private’ and third sector organizations, as actors of a new civil society.

News

30.07.2021
Sguardi e visioni
Per tutto il mese di agosto vi terremo compagnia con tanti articoli dedicati al tema dello sguardo, spunti per nuove visioni e punti di vista.
20.07.2021
Calvino l'invisibile e il suo dove
Il libro "Italo Calvino" di Carlo Ossola ripercorre la vita dello scrittore esplorando, nelle sue opere, la centralità dello sguardo, dell'orientamento, del punto di vista.
20.07.2021
Lo sguardo buono, oltre la mascherina
Allenarsi a guardare il prossimo non è un esercizio banale, come insegna PierAngelo Sequeri nel libro "Lo sguardo oltre la mascherina".
19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento