Giocare sul serio Il paradigma ludico tra processo e diritto sostanziale - Rosa Palavera - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Giocare sul serio Il paradigma ludico tra processo e diritto sostanziale

digital Giocare sul serio
Il paradigma ludico tra processo e diritto sostanziale
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2017 - 3
titolo Giocare sul serio Il paradigma ludico tra processo e diritto sostanziale
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2018
doi 10.26350/004084_000009
issn 0022-6955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The theme of “trial as a game” is situated within the broader ludic paradigm of law. In relation to both contexts, some common thematic intersections are evaluated, such as the relationship between learning and sociability, the comparison with tenson and war, the pathological drifts of hazard and gambling, the role of physicality and multisensory communication, the derivation from the sacred and the ritual dimension, the relationship with the truth as a prerequisite of justice. It is highlighted that every legal metaphor contains a potential for "openness to the possible", but also a risk of reductionism and confounding factors. Specifically, critical issues are noted regarding the idea of play as an unproductive activity, indifferent to the truth. Nonetheless, the implications of the ludic paradigm are valued as copious and stimulating, above all with reference to its capacity to describe trial and law in their various possible relational declensions and in their evolutionary potentialities, partially still unexplored.

keywords

law as a game, trial as a game, game analogy, truth, judicial reasoning, criminal justice.

News

03.08.2022
Johnny Dotti, l’entusiasmo di vivere ho incontrato
Ritratto del pedagogista e imprenditore sociale che trasmette entusiasmo e passione per la vita.
18.07.2022
L’autorità che move il sole e le altre stelle
Senza guida anche Dante non avrebbe potuto superare l'Inferno: il consiglio di lettura tratto da Magatti e Martinelli, nell'alleanza tra generazioni.
18.07.2022
«Più vasto del cielo»: il cervello in versi
Il nostro cervello nei versi di Emily Dickinson, raccontati dalla Wolf.
18.07.2022
Sete di abbracci
Ci sono molti modi di provare sete, ma un abbraccio a volte vale quanto un oceano: Tolentino e i racconti di Galeano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane