Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pluralità culturale e diritto penale: da istanza (problematica) a risorsa (critica)

digital Pluralità culturale e diritto penale: da istanza (problematica)
a risorsa (critica)
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2018 - 3
titolo Pluralità culturale e diritto penale: da istanza (problematica) a risorsa (critica)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2019
doi 10.26350/004084_000036
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The paper moves from the hypothesis of a non-discontinuous framing of the multicultural theme, finding in the otherness and the radical plurality of human beings, as well as in the consequent appeal to their freedom the very foundation of criminal law as a human-oriented project. The approach to cultural plurality as a problem is critically evaluated, as well as the signature (dis)solutions of the postmodern reflection, which proposes a temporal, territorial and valorial relativization of criminal norms, in the wake of an “in context”, global and neutral(ized) law. An alternative and inclusive approach is identified in considering cultural plurality as a systematic-critical resource for criminal law, in terms of prevention, legislation, factfinding and statual response to crime.

keywords

cultural plurality, alterity, otherness, criminal law, law in context, globalization, secularization, law and religion, law and culture, restorative justice, crime prevention, reintegration of offenders, inclusion.

Biografia dell'autore

rosamaria.palavera@unicatt.it

News

21.03.2020
IL POTERE DELLA SPERANZA
In dono un piccolo prezioso ebook di Tolentino Mendonça, per questo preoccupante tempo dell'epidemia. Insieme l'invito a un sostegno al Policlinico Gemelli e a Teen Immigration.
12.03.2020
Avviso ai lettori: le spedizioni proseguono
La casa editrice è regolarmente operativa in modalità smartworking, qui qualche avvertenza ai lettori.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane