Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lytro: The Camera as Hypersensor

digital Lytro: The Camera as Hypersensor
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2016 - 1. Snapshot Culture. The Photographic Experience in the Post-Medium Age
titolo Lytro: The Camera as Hypersensor
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2016
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article examines the Lytro Illum, a ‘plenoptic’ or ‘light-field’ camera. This device captures information on the colour, intensity and angle of incidence of each incoming photon and uses that to reconstruct the three-dimensional environment of the scene in the frame. The output file is an image that is quite easy to navigate and refocus. This type of image derives from the hybridization of digital photography, computer vision and computer-generated imaging within the fast-growing broader field of computational photography. This article starts by addressing the Lytro’s theoretical and technological bases; more precisely, it highlights the Lytro’s place in the wider quest to develop a device that can completely recreate reality in digitalised form. The spotlight then shifts to two aspects of computational photography that are significant for visual theory: its relationship with the interactive effort of the human imagination (following PietroMontani’s idea) and its importance in the context of a broader theory of the sensors as basic apparatuses of enunciation.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane