The doubling of place - Shaun Moores - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

The doubling of place

digital The doubling of place
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2003 - 1. Attraversamenti. Spazialità e temporalità nei media contemporanei
titolo The doubling of place
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il saggio affronta il concetto di «duplicazione dello spazio» e di «diverse possibilità di esistenza» in rapporto alla radio e alla televisione. Moores mostra come questi due concetti possono essere applicati a tutti i media, da quelli tradizionali a Internet e alla telefonia. Così come la radio e la televisione, i nuovi media offrono la possibilità di una trasmissione quasi istantanea attraverso grandi distanze. Tutti questi media consentono di fare esperienza della simultaneità, della presenza e della istantaneità in luoghi «trans-locali». L’idea che il luogo, e l’esperienza di essere in un luogo, possa essere moltiplicata attraverso la comunicazione mediata è dimostrata dai processi di utilizzo dei media. Moores analizza l’esempio del dolore di una famiglia che ha visto alla televisione i funerali della Principessa Diana: l’istantaneità della trasmissione ha prodotto l’effetto di «presenza», di coinvolgimento emotivo nella situazione. L’autore considera anche il caso di un partecipante a un MUD: sottolinea come si possa vedere Internet come un mondo senza soluzione di continuità con altri spazi sociali della vita quotidiana e non come un mondo separato dalla socialità «in real life». Dunque, si deve concentrare l’attenzione sui luoghi rappresentati sullo schermo e, contemporaneamente, su quei luoghi in cui il pubblico interagisce con lo schermo o, semplicemente, lo guarda. Questo approccio è stato utilizzato per analizzare il terzo caso, la storia di una conversazione telefonica privata in un treno in cui chi telefona è contemporaneamente in due posti: nello scompartimento del treno e al telefono.

News

22.11.2021
Il potere della nascita
Giovedì 2 dicembre la storica dell'arte Giovanna Brambilla, a Bergamo, presenta "Mettere al mondo il mondo".
17.11.2021
Vita e Pensiero premia i laureati del Premio Gemelli
Tra i vincitori del Premio Gemelli, l'editrice ha scelto la tesi di Eleonora Carraro sulla comunicazione digitale e la creatività, ora open access.
11.11.2021
Josep Maria Esquirol in Italia
Dal 15 al 17 dicembre il filosofo catalano sarà In Italia per presentare l'ultimo libro "Umano, più umano".
05.11.2021
Le famiglie oggi tra ricchezza e povertà
Giovedì 25 novembre alle ore 9.30 in Università Cattolica un convegno sul tema "Famiglie e povertà".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento