Il tuo browser non supporta JavaScript!

La Société de Protection des Apprentis et des Enfants Employés dans les Manufactures e il suo “Bulletin” (1866-1914): una fonte per la storia della tutela e della promozione del lavoro minorile nella Francia industriale

digital La Société de Protection des Apprentis et des Enfants Employés
dans les Manufactures e il suo “Bulletin” (1866-1914): una fonte
per la storia della tutela e della promozione del lavoro minorile
nella Francia industriale
Articolo
rivista BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA
fascicolo BOLLETTINO DELL’ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2014 - 2-3
titolo La Société de Protection des Apprentis et des Enfants Employés dans les Manufactures e il suo “Bulletin” (1866-1914): una fonte per la storia della tutela e della promozione del lavoro minorile nella Francia industriale
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2017
issn 03908240 (stampa) | 18277977 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The essay explains the history of the Société de Protection des Apprentis et des Enfants Employés dans les Manufactures (SPAEEM). This association was founded in Paris in September 1866 by Jean-Baptiste Dumas, an important French chemist and politician who was also member of the Académie de France. SPAEEM primarily aimed to improve work conditions of apprentices and minors who were employed in French factories. The “Bulletin”, published between 1867 and 1914 and which has yet not been deeply studied by historians, allows us to rebuild the role of the Society in the political, social and economic context in which it was set up. It also allows the author to define SPAEEM’s structure and describe the main features of the first four presidencies, from its foundation to 1914.

News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane