Il tuo browser non supporta JavaScript!

Morfologia della lacrima: immagini della sofferenza nel fotoreportage di guerra contemporaneo

digital Morfologia della lacrima: immagini della sofferenza
nel fotoreportage di guerra contemporaneo
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2016 - 1. Snapshot Culture. The Photographic Experience in the Post-Medium Age
titolo Morfologia della lacrima: immagini della sofferenza nel fotoreportage di guerra contemporaneo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2016
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article analyses the construction of pain, as dramatization of suffering, in contemporary photojournalism culture. By studying three pictures, shot during different conflicts and awarded prizes by the World Press Photo Association, this contribution examines how the repetition of Western iconography ‘figural models’ – such as the mater dolorosa and the pietas – forms part of a dramatization strategy involving the photographic act. The persistence of a religious memory in photographed subjects’ poses and the implied photo-editorial choices reveals a non-neutral intentionality that forces us to question both the relationship between image-making and news-making and the dynamics of their propagation into a political strategy characterised by the necessity of humanitarian interventionism.


News

11.02.2021
Demonumentalizzare Dante per comprenderlo
Anteprima del libro "Dante in Conclave. La Lettera ai cardinali" dello storico Gian Luca Potestà.
22.02.2021
Armida Barelli e il miracolo del Sacro Cuore
Ad Armida Barelli, prima amministratrice di Vita e Pensiero presto beata, si deve l'intitolazione dell'Università Cattolica al Sacro Cuore, la storia.
16.02.2021
Il prezzo di un futuro con bambini-merce
Intervista ad Alessio Musio, docente di Filosofia morale dell'Università Cattolica, autore di "Baby boom".
13.01.2021
Dostoevskij e la bellezza che salverà il mondo (forse)
Omaggio a Dostoevskij con un passo del libro "La bellezza complice" di Giuliano Zanchi, una rilettura di quella travisata "bellezza che salverà il mondo".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane