Questioni testuali castiglionesche: attribuzione, tradizione, commento (con una glossa sulle «Rime» del Bembo) - Uberto Motta - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Questioni testuali castiglionesche: attribuzione, tradizione, commento (con una glossa sulle «Rime» del Bembo)

digital Questioni testuali castiglionesche: attribuzione, tradizione, commento (con una glossa sulle «Rime» del Bembo)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2007 - 3
titolo Questioni testuali castiglionesche: attribuzione, tradizione, commento (con una glossa sulle «Rime» del Bembo)
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2007
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

B. Castiglione’s literary production is examined. Both tradition and attribution of his lyrics are discussed, particularly the case of two-handed texts: the eclogue Tirsi, written in 1508 in cooperation with his cousin Cesare Gonzaga, and the Epistle addressed to Pope Leo X by Castiglione and his friend Raphael (1519). About The Book of the Courtier, three different matters are presented: the chronological and thematic link between the genesis of the Book and the Epistle De Guidubaldo Urbini Duce to King Henry VII (1508); the linguistic review of The Courtier overhauled by G.F. Valier, before printing; and eventually two problems of interpretation, that is (i) identification of reliable sources and (ii) restoration of the cultural context.

News

18.01.2022
Rimanere sulla piazza
Dalla rinnovata "Rivista del Clero" 1/2022 un estratto dell'editoriale del direttore Giuliano Zanchi.
14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane