Il tuo browser non supporta JavaScript!

Verso un approccio integrato allo studio delle risorse naturali comuni. Teoria dei Commons e sociologia dell’ambiente

digital Verso un approccio integrato allo studio delle risorse naturali comuni. Teoria dei Commons e sociologia dell’ambiente
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2008 - 2
titolo Verso un approccio integrato allo studio delle risorse naturali comuni. Teoria dei Commons e sociologia dell’ambiente
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2008
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The social consequences of the progressive degradation of common natural resources (or commons) are the focus of debate among scholars of environmental change. Towards the end of the twentieth century, two areas of research on the commons consolidated: the Theory of Common-Pool Resources and Environmental Sociology. On one hand, three decades of empirical research have revealed many rich and complicated histories of commons management. Elinor Ostrom and scholars of Indiana University have shown that the logic of commons management depends on a set of assumptions about human motivation, about the rules governing the use of the commons, about the character of the common resources and about institutional framework. On the other hand, starting from Riley Dunlap, environmental sociology has investigated the field of social impact of environmental crisis emphasizing the crucial role of the human social behaviour to response environmental problems. These two strands of research have proceeded independently of each other, but the complexity of the relationship between society and environment now requires a rapprochement. This paper provides a necessarily selective overview of this new integrated framework and examines the opportunities it offers.

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane