Il tuo browser non supporta JavaScript!

I Fondi strutturali e lo sviluppo del Mezzogiorno: il ciclo di programmazione 2000-2006. Una storia di successo?

digital I Fondi strutturali e lo sviluppo del Mezzogiorno: il ciclo di programmazione 2000-2006. Una storia di successo?
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2009 - 4
titolo I Fondi strutturali e lo sviluppo del Mezzogiorno: il ciclo di programmazione 2000-2006. Una storia di successo?
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2009
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The European Regional policy was started in 1989. After 20 years, a sound review of its results can be done. In 2013 the Italian Mezzogiorno will probably come out from Objective 1 of the Structural Funds (it involves those regions in which GDP per head does not reach 75 %of the average for the Union), that is almost 25 years after the beginning of the EU cohesion policy. Has such policy been a successful one for the Italian Mezzogiorno? Even if it may appear a bit provocative, this question is quite legitimate if you look more at the quality and stability of the actual outcomes rather than simply at the quantity of the funds granted within the various cycles (four). The goal of this article is double: to offer some analytical categories (policy learning, institutional performance; assessment and evaluation) and verify, by means of a comparative analysis between the period 1994-1999 and 2000-2006, whether the outcomes reached are coherent to the objectives of the Structural Funds. Key words: structural funds, assessment and evaluation, policy learning, administrative reform, institutional performance, European cohesion policy, convergence.

News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane