Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Una pietra della quale si servono le genti cattive». Inquisizione e sortilegi a Siena nella prima età moderna

digital «Una pietra della quale si servono le genti cattive».
Inquisizione e sortilegi a Siena nella prima età moderna
Articolo
rivista RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA
fascicolo RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2016 - 2
titolo «Una pietra della quale si servono le genti cattive». Inquisizione e sortilegi a Siena nella prima età moderna
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2018
doi 10.26350/001783_000004
issn 00356557 (stampa) | 1827790X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Thanks to the study of the inquisitorial documents preserved in the Archive of the Congregation for the Doctrine of the Faith, this essay aims to provide a detailed picture of the use of magnets in the magical practice in the territory of Siena during the modern age. After clarifying the position of the inquisitorial law about this custom, several cases (most of them unpublished) had been analysed and put in relation to a general larger context. This study shows certain data of considerable interest; for instance, we note much more male actors than female and many of the first ones were members of the clergy, who were necessary for baptizing the magnets, but who also appeared active in this kind of practice and sometimes even able to spread the belief that these objects casted supernatural spells.

keywords

Inquisition – Spells – Magnets – Siena – Heresy

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane