Valutare l’impatto del Programma Erasmus: un approccio controfattuale - Vittoria Jacobone, Giuseppe Moro - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Valutare l’impatto del Programma Erasmus: un approccio controfattuale

digital Valutare l’impatto del Programma Erasmus: un approccio controfattuale
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2016 - 3
titolo Valutare l’impatto del Programma Erasmus: un approccio controfattuale
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2016
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The present paper aims to deal with the evaluation of the effectiveness of the Erasmus Programme on a sample of 216 students enrolled between 2005 and 2010 at the University of Bari (Italy) that in the same period participated in the Erasmus Programme. Data analysis has confirmed the effectiveness of the programme in promoting the integration of young people within the labour market and in predisposing individuals to transcend national borders during their career progression. It furthermore emerged in which ways student mobility may assist in providing substance to the concept of European citizenship, declined in a plurality of memberships in which an individual may be a citizen of both Europe and the world, while preserving their own identity and personal relationships. The results thus sustain the assumption of a plurality of meanings associated with the Erasmus experience: an openness to Europe, redefinition of belonging, but also new opportunities for integration into the labour market both in Italy and in Europe. The Erasmus Programme is therefore an experience of training at both an academic and human level, both educative and social in significance.

News

01.08.2022
Lucia Capuzzi, il giornalismo con il “corazón”
Ritratto della giornalista della redazione Esteri di “Avvenire”, specializzata in America latina.
19.07.2022
Il rischio di voltarsi
Orfeo ed Euridice sul lettino dello psicanalista, con "Elogio del rischio" di Anne Dufourmantelle.
18.07.2022
La partita dei media, da Beckett a noi
Il teatro dell'assurdo di Beckett ci metteva in guardia contro i pericoli di una comunicazione inquinata. Cosa vuol dire fare un'ecologia dei media?
18.07.2022
Identità e padri di sabbia
Tra Kundera e Ternynck, in un mondo dove l'uomo ha perso le sue radici e la figura del padre vive una crisi d'identità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane