Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovani albanesi e marocchini a confronto sui riferimenti culturali d’origine e italiani, fondamentali per la loro costruzione identitaria

digital Giovani albanesi e marocchini a confronto sui riferimenti culturali d’origine e italiani, fondamentali per la loro costruzione identitaria
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2019 - 3
titolo Giovani albanesi e marocchini a confronto sui riferimenti culturali d’origine e italiani, fondamentali per la loro costruzione identitaria
A comparison among young Albanians and Moroccans about the cultural references of origin and Italian, fundamental for their identitary building
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2019
doi 10.26350/000309_000070
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The article is the result of an exploratory research, carried out through semi-structured interviews, involving 30 teenagers, of whom 15 are of Albanian origin and 15 of Moroccan origin. The framework of the research is the recent escalation of discriminatory attitudes of many areas both of politics and of the mass media and as a consequence of the autochthonous people, following the recent attacks in the Central-Northern Europe. The aim of the research was to analyze from a comparative perspective how family dynamics, origin and Italian values, the comparison with Italian reality affect the identity building path of these youth in light of the segmented assimilation theory. It emerged a clear difference in the perception of discrimination, mostly suffered by the Moroccan group.

keywords

Second generations, Culture, Discriminations

Biografia dell'autore

Università Politecnica delle Marche. Email: vittoriolannutti@gmail.com

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane