Il tuo browser non supporta JavaScript!

Studiare l’individuo per leggere la società. La prospettiva dell’individualizzazione

digital Studiare l’individuo per leggere la società. La prospettiva dell’individualizzazione
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2015 - 1
titolo Studiare l’individuo per leggere la società. La prospettiva dell’individualizzazione
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 06-2015
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The European sociological theory thought has always analysed the category of «individual» as a product of Modernity: this notion is at the core of the analysis which describe the transition from a «Traditional» social order to the «Modern» one. In this scenario individualisation plays a central part but, though it is often used by scholars as a prominent tool to interpret social change, its definition still remains problematic. Through exploiting a theoretical reflection on the individual’s present condition, this article will speak in favour of the interpretative value of individualisation in sociology. Then, through paying attention to the scenario of a non-Western Modernity, individualisation will help us to describe some crucial categories to define contemporary society: from the condition of the individual choice up to the laborious construction of the individual biographical trajectory in different social and personal domains. This path will reveal the value of the category of «individual» as a sociological tool to investigate contemporary social change and the new challenges of our present global society.

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane