Le letture machiavelliane di Manzoni e la nascita dell’«Adelchi»

Le letture machiavelliane di Manzoni e la nascita dell’«Adelchi»

digital Le letture machiavelliane di Manzoni e la nascita dell’«Adelchi»
Capitolo
Libro Studi di letteratura italiana in onore di Claudio Scarpati
Titolo del capitolo Le letture machiavelliane di Manzoni e la nascita dell’«Adelchi»
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Capitolo
Formato Pdf
Genere Lingue e letterature Lingua e letteratura italiana
Pubblicazione 2010
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Ogni volta che si accinge a rimettere mano alle convinzioni di ordine teorico, con l’intento di rivedere e rafforzare le fondamenta del proprio edificio compositivo, Manzoni torna a definire con lucidità crescente – senza per questo erigere barriere invalicabili – i confini che delineano i territori della storia e quelli della poesia. Questo avviene – come è noto – nei passaggi cruciali della Lettre à M. Chauvet, affiora nei frammenti dei Materiali estetici, emerge infine, con rinnovato vigore e limpida consapevolezza, nel dialogo Del romanzo storico e, in genere, de’ componimenti misti di storia e d’invenzione, esito di un disegno lungamente maturato, sin dalla primavera del 1823, quando, all’inizio della stesura del quarto tomo del Fermo e Lucia, Manzoni interrompe bruscamente la narrazione, mosso dall’urgenza di una nuova e più dettagliata ricognizione storica

Informazioni aggiuntive

Questo testo fa parte del volume Studi di letteratura italiana in onore di Claudio Scarpati. È possibile acquistare gli altri capitoli da questa pagina.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento