Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sgualdrina, vittima, mezzana: il tabù della sessualità femminile in Dumas fils e Georges Ancey

digital Sgualdrina, vittima, mezzana: il tabù della sessualità femminile in Dumas fils e Georges Ancey
Capitolo
libro Scena madre
titolo del capitolo Sgualdrina, vittima, mezzana: il tabù della sessualità femminile in Dumas fils e Georges Ancey
autore
editore Vita e Pensiero
formato Capitolo
formato Pdf
genere Lingue e letterature Linguistica e letterature straniere
Società, media, famiglia, lavoro Media spettacolo e processi culturali
pubblicazione 2014
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Obiettivo di questo saggio è studiare il tema della sessualità femminile come archetipo della drammaturgia realista francese del secondo Ottocento. Ci serviremo a questo scopo della comparazione fra due testi apparentemente distanti fra loro: la Dame aux Camélias di Dumas fils (1852) e La Dupe di Georges Ancey (1891). Pièce canonica e mitogena come poche altre, la Dame aux Camélias cela numerose ambiguità nella sua struttura profonda. Dramma di denuncia sociale nelle intenzioni dell’autore, melodramma nel sentimento del pubblico, il testo di Dumas fils lascia trapelare il tema inquietante della sessualità femminile, che corre sotto traccia in moltissime produzioni dell’epoca, non escluse quelle naturaliste: Descaves, Hennique, Julien e molti altri si situano in posizione apparentemente antitetica rispetto al dramma borghese, ma su questo punto paiono altrettanto ambigui.

Biografia dell'autore

Marisa Verna è professore ordinario di Letteratura francese alla Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere e direttore del Dipartimento di Scienze linguistiche e Letterature straniere dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Informazioni aggiuntive

È possibile acquistare l’edizione cartacea del volume e gli altri capitoli da questa pagina

News

13.07.2020
Ecologia dei nuovi media
Il 16 luglio alle 15.30 online il dialogo tra Fausto Colombo, autore di "Ecologia dei media", e Luca Sofri, direttore del Post.
13.07.2020
Riflessioni sul tempo, d'estate
Per questa pausa estivo vi proponiamo cinque saggi tra filosofia, spiritualità e psicanalisi per riflettere sul tema del tempo.
13.07.2020
Il desiderio sotto le stelle
La sera del 14 luglio nella corte del Castello di Cavernago un dialogo sotto le stelle sul desiderio e altri dis-astri con Silvano Petrosino e Bob Messini.
13.07.2020
L'uomo ama le Maiuscole
Anteprima del nuovo libro del filosofo Silvano Petrosino, "Dove abita l'infinito. Potere, trascendenza e giustizia"

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane