Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le nuove chiese in Italia nel XX secolo

Pdf Le nuove chiese in Italia nel XX secolo
Ebook
Social DRM
titolo Le nuove chiese in Italia nel XX secolo
sottotitolo Contesto storico, repertorio, bibliografia
autore
collana Ricerche. Storia dell'arte
formato Ebook - Pdf
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2020
ISBN 9788834341858
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 19,99

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

 
Disponibile in altri formati:
Nuove chiese nella diocesi di Milano nel XX secolo. Contesto storico, repertorio, bibliografia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020 | pagine: 352
Anno: 2020
Il volume elenca le 465 chiese circa costruite nell’arco del secolo scorso per iniziativa dei vescovi che hanno governato la diocesi ambrosiana.
€ 30,00
Con i suoi cinque milioni di abitanti, la diocesi di Milano è la più densamente abitata d’Italia. Nel secolo XX la popolazione è più che rad­doppiata e le sue parrocchie, che attualmente sono 1108, all’inizio del secolo scorso erano poco più di 700. Per tutto il secolo XX la diocesi ambrosiana ha lavorato intensamente per co­struire nuovi complessi edilizi, chiese e opere parrocchiali, allo scopo di offrire luoghi d’in­contro religioso e sociale ai numerosi immi­grati che, avendo trovato lavoro nelle industrie lombarde, lasciavano le regioni di origine, in prevalenza al sud, e si insediavano nelle peri­ferie urbane di Milano, Varese, Lecco, Sesto San Giovanni e nei piccoli-medi centri del suo terri­torio. Fino a pochi anni fa di questo vasto can­tiere erano noti solo alcuni casi, quelli riferibili ad aree urbane come Milano e Varese, a perso­nalità ecclesiastiche come i cardinali Schuster e Montini e ad architetti di fama come Cabiati, Muzio, Gio Ponti, Mangiarotti, Caccia Dominioni, Gandolfi, Belgioioso, Gabetti e Isola. Il volume elenca le 465 chiese circa costruite nell’arco del secolo scorso per iniziativa dei vescovi che hanno governato la diocesi ambrosiana, identificate con il loro titolo di dedicazione, il Comune di riferimento e l’anno d’inizio lavori, e riporta il nome di quasi tutti i progettisti e il repertorio fotografico di quasi tutte le chiese costruite. Una vasta nota storico-bibliografica colloca il cantiere edilizio ambrosiano nel contesto delle complesse vicende che hanno caratterizzato il secolo e lo inserisce nell’azione di governo dei vescovi, cogliendo le valutazioni che la critica ha espresso in merito ad alcuni di quei nuovi edifici di culto.

News

30.11.2020
SalTo 2020: Leggere in un mondo digitale
Giovedì 3 dicembre Maryanne Wolf ospite al Salone del Libro 2020 per una lezione su cambiamenti della lettura nel mondo digitale.
05.11.2020
La propria vita/la vita
Anteprima di un capitolo del libro "Elogio del rischio" della filosofa e psicanalista Anne Dufourmantelle.
05.10.2020
I "Mostri favolosi" hanno trovato casa
Manguel ha donato la sua collezione di 40mila volumi alla città di Lisbona: un evento culturale straordinario come racconta nell'intervista...
30.11.2020
Paolo Colombo: non è la solita Storia
Un libro su come raccontare la Storia e 6 storie da non perdere, come quella di Kennedy, sul podcast del Sole 24ore.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane