Fino al sacrificio - Giulia Maniezzi - Vita e Pensiero - Ebook Vita e Pensiero

Fino al sacrificio

Pdf Fino al sacrificio
Ebook
Social DRM
Titolo Fino al sacrificio
Sottotitolo La condizione morale dell'uomo in Vladimir Jankélévitch
autore
Collana Filosofia morale
Formato Ebook - Pdf
Protezione Social DRM. Prima di acquistare leggi qui

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2021
ISBN 9788834334553
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 19,99

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

 
Disponibile in altri formati:
Fino al sacrificio. La condizione morale dell'uomo in Vladimir Jankélévitch
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2021 | pagine: 384
Anno: 2021
Il saggio ricostruisce e discute criticamente uno degli aspetti del pensiero di Jankélévitch rimasti finora nella penombra: la condizione morale dell’uomo e il suo fondamento metafisico.
€ 30,00
Nel panorama della filosofia francese del Novecento, Vladimir Jankélévitch (1903-1985) emerge come figura di rilievo ma anche di complessa collocazione storiografica e ardua interpretazione teoretica.
In Fino al sacrificio, Giulia Maniezzi si propone di ricostruire e discutere criticamente uno degli aspetti del pensiero di Jankélévitch rimasti finora nella penombra: la condizione morale dell’uomo e il suo fondamento metafisico. La celebre affermazione jankélévitchiana secondo cui «la morale ne se distingue-t-elle plus de la métaphysique» è come il baricentro dei tre momenti argomentativi articolati nei tre capitoli del volume. Iniziando con un’indagine dettagliata circa lo statuto e il compito della filosofia prima, il testo si dirige successivamente alla presentazione critica della teoria jankélévitchiana della creazione e della temporalità, giungendo, infine, a scandagliare la questione della condizione morale nella sua portata metafisica. Attraverso un’attenta analisi dei testi jankélévitchiani e delle loro fonti filosofiche e non filosofiche, il volume mira a mettere a fuoco la domanda fondamentale della morale di Jankélévitch e a mostrare che si tratta di un interrogativo metafisico in senso stretto. Per farlo, il volume accorda un privilegio ermeneutico alle categorie di purezza e impurità, che fanno da filo conduttore tra la filosofia prima e la filosofia morale, e si conclude con l’analisi di quella figura dell’etica jankélévitchiana che segna l’apice dell’arco teorico tra metafisica e morale: il sacrificio.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.
16.05.2022
Onida: la passione del «ben pensare politicamente»
Per commemorare la memoria di Valerio Onida, recentemente scomparso, pubblichiamo un estratto del dialogo con Enzo Balboni.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane