Agonie dell'impero - Michael Cox - Vita e Pensiero - Ebook Vita e Pensiero

Agonie dell'impero

novitàEpub Agonie dell'impero
Ebook
Social DRM
Titolo Agonie dell'impero
Sottotitolo Il potere americano da Clinton a Biden
autore
Collana Relazioni internazionali e scienza politica. ASERI
Formato Ebook - Epub
Protezione Social DRM. Prima di acquistare leggi qui

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834353424
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

 
Disponibile in altri formati:
Agonie dell'impero. Il potere americano da Clinton a Biden novità
Anno: 2022
Michael Cox rilegge in questo volume la politica estera degli Stati Uniti dalla fine della Guerra Fredda a oggi, dal post-comunismo all’era del terrorismo, da un “post-american world” all’era del populismo, fino alla confusa epoca attuale.
€ 22,00
Agonie dell'impero. Il potere americano da Clinton a Biden novitàPdf
Anno: 2022
La sconfitta di Donald Trump nel novembre 2020, seguita dall’attacco al Congresso de­gli Stati Uniti il 6 gennaio 2021, ha
€ 14,99
La sconfitta di Donald Trump nel novembre 2020, seguita dall’attacco al Congresso de­gli Stati Uniti il 6 gennaio 2021, ha rappre­sentato un punto di svolta nella storia della repubblica americana, divisa in patria e di fronte a un mondo scettico sulle sue prete­se di essere la “nazione indispensabile” nella politica mondiale. Appare chiaro che i pros­simi anni saranno quelli decisivi per gli Stati Uniti. Ma come si è giunti a questo punto? Michael Cox, uno dei principali studiosi di politica estera americana, delinea i modi in cui cinque presidenti americani molto diver­si tra loro – Clinton, Bush, Obama, Trump e ora Biden – hanno affrontato la complessa eredità dei loro predecessori, occupandosi di problemi a lungo termine, nella gestione di un impero sotto stress crescente. Si defini­sce così un quadro per rileggere la politica estera degli Stati Uniti dalla fine della Guerra Fredda a oggi, dal post-comunismo all’era del terrorismo (Clinton e Bush jr), da un “post-american world” all’era del populismo (Obama e Trump), fino alla confusa epoca attuale, dove quel che peserà di più, secondo Cox, sarà la capacità di ricostruire un’uni­tà del Paese. Il tutto senza mai perdere di vista una domanda fondamentale: l’America può continuare a essere una superpotenza mondiale o sta affrontando un declino senza ritorno?

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.12.2022
La presentazione del libro di Luigi Alici
Venerdì 2 dicembre in Università Cattolica l'evento in occasione della pubblicazione di "Liberi tutti. Il bene, la vita, i legami".
23.11.2022
MigraREport 2022: il seminario
Venerdì 2 dicembre in Università Cattolica, la presentazione del CIRMiB MigraREport 2022.
16.11.2022
Onorevole ministra: la presentazione a Roma
Il 2 dicembre la presentazione del libro di Walter Ricciardi.
14.11.2022
Cristianesimo: il coraggio di cambiare, con Halík
Tour italiano del teologo ceco autore di "Pomeriggio del cristianesimo", da Milano a Roma (dal 29 novembre al 2 dicembre).

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.