Libri del Seicento in Università Cattolica - Paolo Senna, Roberta Ferro, Marco Corradini - Vita e Pensiero - Ebook Vita e Pensiero

Libri del Seicento in Università Cattolica

Pdf Libri del Seicento in Università Cattolica
Ebook
Social DRM
Titolo Libri del Seicento in Università Cattolica
Sottotitolo Atti dell’incontro di studi in occasione della II "Giornata Eraldo Bellini”
autori , ,
Collana Scritture. Collana della Biblioteca d’Ateneo
Formato Ebook - Pdf
Protezione Social DRM. Prima di acquistare leggi qui

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834350805
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Gratis

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La Biblioteca della Sede di Milano dell’Università Cattolica conserva un consistente patrimonio di volumi antichi, tra cui circa tremila pubblicati nel XVII secolo, oggetto di un ampio processo di rischedatura in itinere che prevede accanto a una compiuta descrizione bibliografica anche puntuali indicazioni sulle specificità dell’esemplare. A queste raccolte si aggiunge la Biblioteca di Storia delle scienze “Carlo Viganò” della sede bresciana, forte di oltre diecimila opere fra antiche e moderne. Questa vasta “base dati” ha costituito il campo di esercizio che ha condotto alcuni studiosi dell’Ateneo a proporre riflessioni puntuali sull’editoria e la storia culturale secentesca. L’incontro si è svolto nel contesto della Giornata di studi dedicata a Eraldo Bellini, al cui nome e al cui lavoro sulla letteratura del Seicento questo volume – il primo di una collana dedicata alle collezioni speciali della Biblioteca dell’Università Cattolica – è idealmente dedicato.

Marco Corradini (1960) è professore ordinario di Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Cattolica. Dirige, insieme a Maria Teresa Girardi, la collana «Res litteraria» delle edizioni ETS di Pisa. È membro del Comitato di Direzione di «Aevum»; del Comitato Scientifico di «Testo» e della collana «Archivio della letteratura cattolica» edita da Interlinea (Novara); dell’Editorial Board di «Literature». Fa parte del Direttivo del Centro di ricerca “Letteratura e cultura dell’Italia unita”. È socio del Centro Studi Tassiani di Bergamo e componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Studi umanistici dell’Università Cattolica. Si occupa in particolare di letteratura del Cinquecento e del Seicento, con studi ed edizioni di Tasso, Marino e altri autori, ma ha compiuto ricerche anche su scrittori otto-novecenteschi.

Roberta Ferro (1974) è professore associato di Letteratura italiana presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. I suoi studi sono principalmente rivolti al tardo Rinascimento e al Barocco, con particolare approfondimento sulla Lombardia di età borromaica, indagata all’incrocio tra erudizione, poesia e arte, nonché sulla epistolografia di antico regime. In questi ambiti ha pubblicato i volumi Federico Borromeo ed Ericio Puteano. Cultura e letteratura a Milano agli inizi del Seicento (2007) e Carteggi del tardo Rinascimento. Lettere di Giovan Battista Strozzi il Giovane e Girolamo Preti (2018). Attenta al rapporto tra la letteratura e gli altri saperi, ha inoltre studiato gli scritti di Galileo Galilei e la storia dell’Accademia dei Lincei, con saggi sul poeta fiammingo Justus Rickius e sull’augustano Marcus Welser. Ha allargato i suoi interessi anche alla cultura del primo Cinquecento, approfondendo la trattatistica di Galeazzo Capra e recentemente, sull’altro versante, ha avviato studi sulla storia della critica e sulla poesia del Novecento, con particolare attenzione all’opera di Giorgio Caproni. I suoi saggi sono diffusi da riviste autorevoli come «Humanistica Lovaniensia», «Aevum», «Studi secenteschi», «Testo».

Paolo Senna (1973) svolge la sua attività professionale presso l’Università Cattolica di Milano, dove si occupa delle collezioni speciali della Biblioteca d’Ateneo. Ha pubblicato saggi usciti su riviste scientifiche e in volume riguardanti la letteratura quattro-cinquecentesca (Pico della Mirandola, Leonardo da Vinci, Benvenuto Cellini), settecentesca (Da Ponte, Balestrieri) e novecentesca (in particolare Pascoli e Montale). Accanto alla ricerca su materiali d’archivio, privilegia l’analisi dei testi letterari e dei loro aspetti linguistici. È membro della redazione di «Quaderni montaliani» e di «Trasparenze». Tra le ultime pubblicazioni in volume: la raccolta, insieme a Stefano Verdino, delle prose disperse di Eugenio Montale, Verdi alla Scala (2020) e l’edizione della favola di Franco Loi, La torre (2020).
Cattolica News: "“Scritture”: la nuova collana open access per chi fa ricerca in Biblioteca" (di V. la Mendola)
pubblicato il: 16-03-2022
Cattolica Library: " Nasce "Scritture", una nuova collana editoriale per la Biblioteca d'Ateneo" (di P. Senna)
pubblicato il: 02-03-2022

News

06.12.2022
La metafisica cristiana di Gustavo Bontadini
Giovedì 15 dicembre Leonardo Messinese presenta "Il filosofo e la fede" all'Università della Calabria.
02.12.2022
Carlo Borgomeo alla Rai Sicilia
Il 19 dicembre l'autore di "Sud. Il capitale che serve" presenterà il suo libro.
02.12.2022
Bombelli e Chiesi al Festival della Migrazione
Lunedì 12 dicembre la tavola rotonda a partire dal volume "Persone, spazi e complessità".
08.11.2022
La ricetta perfetta per un Natale di libri
Cosa non può mancare in una ricetta natalizia? Zucchero? Farina? Cannella? Per noi non possono mancare i libri! Seguendo la nostra ricetta letteraria, troverai gli ingredienti segreti per una lettura o un regalo speciale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.