VITA E PENSIERO - 2021 - 1 - autori-vari - Vita e Pensiero - Fascicolo digitale Vita e Pensiero

VITA E PENSIERO - 2021 - 1

digital VITA E PENSIERO - 2021 - 1
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 1 - 2021
titolo VITA E PENSIERO - 2021 - 1
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 10,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Primo fascicolo del 2021

EDITORIALE

Un sogno a occhi aperti. L’enciclica Fratelli tutti
di Stefano Russo pagine: 4 € 4,00
Abstract
L’invito alla fraternità da parte di papa Francesco è rivolto a tutta l’umanità e dev’essere accolto con responsabilità. Il ruolo fondamentale delle religioni nel mondo globalizzato e la necessità di prendersi cura dell’altro. Per una vera comunione fraterna.

INCONTRI

Persi dentro un chip fra algoritmi e populismi
di Miguel Benasayag pagine: 6 € 4,00
Abstract
La pandemia ha accentuato la nostra malattia: siamo preda del delirio transumanista, ma si tratta di capire che non siamo gli artefi ci della storia. Va riscoperto il senso del limite attraverso un’umiltà gioiosa. La vera risposta? Creare legami di cura.

DISCUSSIONI

Gli scienziati, i cittadini e l’ultracrepidarismo
di Etienne Klein pagine: 5 € 4,00
Abstract
I cittadini hanno il diritto di essere informati, ma in questi mesi abbiamo avuto l’impressione di un continuo scontro fra esperti che non giungono mai ad accordarsi. Dobbiamo evitare di considerarci tutti competenti e sapere che scienza e ricerca sono due cose diverse.
Dotti, medici e sapienti: ma la verità dov’è?
di Roberto Presilla pagine: 8 € 4,00
Abstract
I dibattiti nei media non aiutano molto a capire la natura della pandemia in corso, anche perché la scienza non cresce secondo le regole del dibattito mediatico ed è poco adatta alle arene televisive. Meglio recuperare il ruolo della testimonianza.
Virus, narrazione sociale e ruolo della scienza
di Albino Claudio Bosio pagine: 8 € 4,00
Abstract
Dopo un anno di ampia visibilità e assunzione di responsabilità, quale bilancio trarre dalla presenza di tanti medici e virologi a livello mediatico e non solo? Perché occorre interrogarsi sull’immagine di scienza e sul rapporto con l’opinione pubblica.

FRONTIERE

Di armeni, di ebrei e dei loro destini intrecciati
di Antonia Arslan, Vittorio Robiati Bendaud pagine: 7 € 4,00
Abstract
Li accomuna l’imprescindibile carattere nazionale di entrambi, ma anche l’universalità: una Weltanschauung peculiare, che li ha resi unici e inafferrabili, visti con sospetto da ogni processo globalizzante. Perciò vittime di genocidi e violenze anche oggi.
Voler “piangere insieme”: la Bielorussia di Svetlana
di Goffredo Fofi pagine: 4 € 4,00
Abstract
La scrittrice Aleksievič è oggi attiva oppositrice del dittatore Lukashenko. Dopo Chernobyl e il crollo del comunismo, una narrativa che ricuce la memoria e punta a dare consolazione all’umanità. Un premio Nobel davvero meritato, a differenza di altri.
I musulmani in Europa e il pluralismo negativo
di Wael Farouq pagine: 5 € 4,00
Abstract
Dopo i recenti attentati, si deve parlare di fallimento dell’integrazione? In realtà non hanno funzionato i programmi di deradicalizzazione. Si è assistito al formarsi di comunità parallele anche a causa del modello loro imposto, basato sul rifiuto delle differenze.

SCENARI ECONOMICI

Ambiente, diseguaglianza e povertà: tre fronti aperti
di Sebastiano Nerozzi pagine: 8 € 4,00
Abstract
La globalizzazione ha portato benefici all’umanità, ma in modo decisamente inefficiente, squilibrato e instabile: se questi benefici fossero un po’ più diffusi, il passo dello sviluppo sarebbe più rapido e sicuro. Ma anche l’ambiente ne guadagnerebbe.
Il capitalismo è obsoleto? Prospettive dopo il Covid
di Claudio Lucifora pagine: 8 € 4,00
Abstract
La pandemia ha riaperto il dibattito sulla necessità di riformare il modello di economia di mercato che si è imposto nel mondo. C’è chi rilancia l’idea dello Stato-imprenditore e chi invoca più uguaglianza attraverso forme come il reddito universale.

FOCUS

Coscienza, mente, cervello: un’esplorazione possibile
di Fiorenzo Facchini pagine: 5 € 4,00
Abstract
Una questione che appassiona gli scienziati. Eccles in una curiosa analogia vede l’anima come programmatore e il cervello come calcolatore. Il nodo della questione rimane l’interfaccia tra attività mentale e attività cerebrale, tra sfera spirituale e sfera biologica.
Filosofi e teologi, dov’è finita la cosmologia?
di Roberto Timossi pagine: 5 € 4,00
Abstract
Ormai sembrano interessati alla cosmologia solo gli scienziati. Come nel caso di Hawking, la cui teoria del multiverso porta a fare a meno di Dio per spiegare l’origine del mondo. Perché non prevalgano visioni solo materialistiche, occorre tornare a interrogarsi.
Diritto di vivere o di morire? Stare con chi soffre
di Adriano Pessina pagine: 4 € 4,00
Abstract
Non si può costruire nessuna riflessione etica e bioetica capace di opporsi alle tentazioni dell’eutanasia e del suicidio assistito se non si assume con chiarezza la prospettiva del sofferente. Alcune riflessioni a proposito della Lettera Samaritanus bonus.
La Chiesa e le cure palliative ai tempi della Sla
di Mario Sabatelli pagine: 4 € 4,00
Abstract
Il diritto della persona a morire nella maggiore serenità possibile e con la dignità umana e cristiana che le è dovuta è riproposto nella Samaritanus bonus. Il divieto di eutanasia e suicidio assistito è un tema estraneo alle cure palliative.

SPIRITUALITÀ

Karl Rahner, la potenza generativa di un pensiero
di Christoph Theobald pagine: 10 € 4,00
Abstract
L’opera del teologo abbraccia la complessità dei problemi contemporanei e ci indica due sfide imprescindibili se il cristianesimo vuole essere all’altezza dei tempi che viviamo: una nuova cura per la trasmissione della fede e un nuovo modello di Chiesa.

POLEMICHE CULTURALI

Ludwig Wittgenstein, la religiosità negata
di Dario Antiseri pagine: 12 € 4,00
Abstract
Delimitare il “dicibile” per proteggere l’“ineffabile”: è questo il senso del Tractatus, di cui i neopositivisti hanno dato una lettura parziale. Una vena spirituale sempre presente, sin da quando, prigioniero a Cassino, leggeva il Vangelo e Dostoevskij ai detenuti.
Argomenti pseudomistici e teologici in letteratura
di Alfonso Berardinelli pagine: 5 € 4,00
Abstract
L’edizione di due saggi di Blanchot e Kermode ripropone il rapporto fra sacro e letteratura. L’autore francese àncora la scrittura al silenzio e al nulla, lo studioso inglese invece riabilita la tradizione del romanzo. Ma la critica oggi è sempre più in crisi.
Il “cuore moltiplicato” di Baudelaire
di Marisa Verna € 4,00
Abstract
Al poeta francese si deve la nascita di una nuova estetica, che avrebbe rivoluzionato la poesia francese ed europea. La questione dell’infinito, del male e della sua fede religiosa: si può definire satanico o cristiano? Due parole chiave: incarnazione e carità.
Dopo l’Occidente: per un nuovo cammino
di Guido Oldani pagine: 6 € 4,00
Abstract
L’Occidente crede che il proprio dolore appartenga per forza a tutto il mondo. È una crisi profondissima, in cui la cultura del frammento – di cui i segni sono molteplici – va di pari passo alla traiettoria del tramonto. Per uscirne occorre uno sguardo mistico.
“Vestire è un atto agricolo”: cambia la produzione culturale
di Emanuela Mora pagine: 7 € 4,00
Abstract
La pandemia ha messo in crisi l’industria culturale ma non la produzione: in definitiva ha solo accelerato i processi di riorganizzazione delle economie creative e delle pratiche di consumo nelle nostre città. Alcuni esempi per ricavarne una lezione.
I media e l’epica sportiva dopo The Last Dance
di Paolo Carelli, Aldo Grasso pagine: 6 € 4,00
Abstract
La serie tv dedicata a Michael Jordan ha sancito la raffigurazione della Nba come autentico romanzo popolare americano. Lo sport è diventato un fenomeno culturale. Le nuove forme della rappresentazione sportiva e gli esempi in Italia.

L'INTRUSO

Per una letteratura del reale
di Franco Arminio pagine: 3 € 4,00
Abstract
È strano che tanti scrittori oggi siano avviliti, come se non avessero di che parlare. Invece c’è tantissimo da fare. La scrittura deve militare per la realtà, lenire le sue ferite più che oltraggiarla. Perché oggi ha più senso consolare che creare.

News

19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!
19.07.2021
Gli adolescenti? Meravigliosi, ma con le giusta opportunità
Attivisti o sdraiati? Lo abbiamo chiesto a Elena Marta, Paola Bignardi e Sara Alfieri, curatrici della ricerca "Adolescenti e partecipazione".
15.07.2021
Il cinema americano a Bologna
Il 22 luglio al festival "Cinema ritrovato" di Bologna presentazione del libro di Federico Di Chio "Il cinema americano in Italia".
06.07.2021
La riforma della giustizia
È urgente parlare di giustizia e di come farla funzionare meglio: lo raccontano Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi nell'intervista su Repubblica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento