Riflessione pedagogica e culture d'impresa - Alessandra Vischi - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Riflessione pedagogica e culture d'impresa

Riflessione pedagogica e culture d'impresa
Titolo Riflessione pedagogica e culture d'impresa
Sottotitolo Tra progettualità formativa e responsabilità sociale
autore
Argomenti Educazione e pedagogia
Collana Ricerche. Pedagogia e scienze dell'educazione
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2011
ISBN 9788834319680
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
Spedito in 3 giorni
La riflessione pedagogica avvalora la categoria della responsabilità, ne individua la rilevanza nei processi formativi. Lo sviluppo del rapporto con la teoria economica rappresenta uno tra gli ambiti euristici in cui considerare vincoli e opportunità di azioni socialmente responsabili per la creazione della civiltà futura. Il volume, con un intento esplorativo, compie una disamina critica sulla responsabilità sociale e sulle culture d’impresa, riconoscendone ambiguità e potenziali implicazioni per il discorso pedagogico; pone a tema la rilevanza del concetto di progettazione, individuando una stretta connessione tra lo sviluppo umano integrale, la formazione nei contesti organizzativi e l’impresa della sostenibilità. La prima parte dell’elaborazione è centrata sulla rilevanza della responsabilità sociale d’impresa nel dibattito socioeconomico attuale, mentre la seconda parte è dedicata a una sua interpretazione pedagogica nella prospettiva della formazione della persona, alla luce della sostenibilità dello sviluppo. Nell’alveo delle scienze della formazione e dell’educazione, la pedagogia della responsabilità sociale dialoga con le discipline che si occupano di esaminare le culture imprenditoriali, identificando un ambito del discorso che ha per oggetto la riflessione sul rapporto tra formazione del capitale umano, economia civile e responsabilità sociale delle organizzazioni. In questo quadro significante, tale intenzione e tale orientamento di ricerca possono rappresentare un settore specifico d’indagine per la pedagogia, per concorrere all’approfondimento epistemologico della ratio pedagogica nel dibattito attuale e per delineare prospettive di ricerca e azione con particolare riferimento alla governance della società plurale.

Biografia dell'autore

Alessandra Vischi, dottore di ricerca in Pedagogia/Education, è ricercatore presso l’ASA - Alta Scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, autrice di diversi saggi sui temi della pedagogia generale e sociale e del volume Tra responsabilità sociale d’impresa e pedagogia (Milano 2008).

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento