Il tuo browser non supporta JavaScript!

Acciaio resiliente, impresa longeva

novità Acciaio resiliente, impresa longeva
titolo Acciaio resiliente, impresa longeva
sottotitolo Studi su Italia e Spagna in età contemporanea
curatori ,
argomenti Storia Storia contemporanea
Società, media, famiglia, lavoro Lavoro
collana Ricerche. Storia
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2020
ISBN 9788834338483
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 16,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
Acciaio resiliente, impresa longeva. Studi su Italia e Spagna in età contemporanea novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020
Anno: 2020
Questo volume raccoglie una serie di saggi ri­guardanti la storia dei settori siderurgici d’Italia e Spagna in età contempo
€ 10,99

Questo volume raccoglie una serie di saggi ri­guardanti la storia dei settori siderurgici d’Italia e Spagna in età contemporanea. Il lavoro si in­serisce in un ampio e fertile dibattito avente per oggetto la comparazione delle traiettorie dello sviluppo economico e sociale di questi due im­portanti Paesi dell’Europa meridionale e, in senso più ampio, dell’area del bacino del Mediterraneo. All’interno dell’opera si pongono in evidenza le vicende della siderurgia, in Italia come in Spagna, con le sue stagioni spesso esaltanti per i successi tecnologici e produttivi conseguiti, ma talvolta anche critiche. In riferimento a questi temi ven­gono illustrati sia l’importante ruolo esercitato nel settore dall’intervento dello Stato, sia il con­tributo offerto da alcune storie d’impresa e figure imprenditoriali pionieristiche che spiccano per la loro originale evoluzione e per i risultati d’a­zienda raggiunti. Il percorso e le trasformazioni delle produzioni siderurgiche nazionali qui con­siderate vengono analizzati alla luce di temi oggi al centro del dibattito storiografico, nazionale ed estero, tutti di grande interesse anche rispetto alle dinamiche incalzanti dell’attualità: la resilienza, il welfare aziendale, la longevità d’impresa.

Biografia dell'autore

Giovanni Gregorini è professore ordinario di Storia economica nella Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed è direttore del Dipartimento di Scienze storiche e filologiche dello stesso ateneo. Si occupa di ricerche di storia finanziaria, dell’industria, dello sviluppo sociale, con particolare riferimento al ruolo dei corpi intermedi a livello sia nazionale sia regionale lombardo, ed è autore di mono­grafie e saggi pubblicati in Italia e all’estero. Fra le sue opere più recenti: Il merito della povertà. La Congrega della carità apostolica in età contemporanea tra spazi sussidiari, nuove marginalità e culture sociali (Bologna, 2016); Banco di Brescia, vent’anni nel futuro. Uomini e istitu­zioni del sistema creditizio bresciano da Banca Credito Agrario Bresciano e Banca San Paolo a Ubi Banca (Brescia, 2019).

Riccardo Semeraro ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia e management presso l’Uni­versità degli Studi di Verona. Insegna History of the European Economic Integration nella Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia). Svolge attività di ricerca presso il Di­partimento di Scienze storiche e filologiche dello stesso ateneo, dove è titolare di un assegno, cofinanziato da Fondazione Poliambulanza, sul progetto “Istituzioni e sviluppo sociale nell’Italia contemporanea: l’impresa tra welfare aziendale e servizi sanitari”. Si occupa di storia economica e sociale, con particolare attenzione ai distretti industriali, al concetto di resilienza e al rapporto Chiesa-economia.

News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane