Il tuo browser non supporta JavaScript!

Annali di storia moderna e contemporanea

Annali di storia moderna e contemporanea
titolo Annali di storia moderna e contemporanea
sottotitolo Anno XIV - 2008
argomenti Storia Storia contemporanea, Storia moderna
collana Annali di storia moderna e contemporanea, 14
formato Libro
pagine 384
pubblicazione 2008
ISBN 9788834317150
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 53,00

NOTA EDITORIALE

Questo quattordicesimo fascicolo degli «Annali», secondo una ormai consolidata consuetudine, contiene nella sezione Materiali gli ‘Atti’ di un Convegno tenutosi in Università Cattolica il 18 e 19 novembre 2005 e dedicato a «Napoleone e il Regno d’Italia (1805-1814): la Lombardia fra cesarismo post-rivoluzionario e prime forme di unificazione nazionale». Si tratta di tematiche che impongono ancora oggi una serie di ricerche, riflessioni e approfondimenti onde ricostruire e comprendere le diverse, spesso controverse, tappe dello sviluppo dell’Italia moderna e dei suoi legami con le culture giuridiche e politiche francesi ed europee.
Seguendo le tracce e le sollecitazioni che Cesare Mozzarelli e Giorgio Rumi avevano indicato tre anni prima, nel 2002, nel Convegno promosso dall’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere e dedicato a «La formazione del Primo Stato italiano e Milano capitale. 1802-1814», buona parte dei saggi qui contenuti, a cominciare da quello di Antonino De Francesco sino ai contributi di Massimo de Leonardis e Oscar Sanguinetti, collocano i concetti di egemonia, equilibrio, identità, amministrazione dello Stato all’interno di una realtà con grandi tensioni sociali, ove si passava in poco tempo dall’ubriacatura per le novità legislative e amministrative del modello francese di Stato ai sogni delle aspirazioni autonomistiche territoriali e cetuali, alle insorgenze. Ma non intendo anticipare o riassumere il senso e le ipotesi nei contributi qui riportati. Si è ritenuto di inserirli nella sezione Materiali proprio per la loro natura innovativa e propositiva su temi e questioni dibattuti nella storiografia italiana e non solo nel solco della pluridecennale tradizione dei nostri «Annali».

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane