Il tuo browser non supporta JavaScript!

Chi stramalediva gli inglesi

Chi stramalediva gli inglesi
titolo Chi stramalediva gli inglesi
sottotitolo La diffusione della letteratura inglese e americana in Italia tra le due guerre
curatore
argomenti Lingue e letterature Linguistica e letterature straniere
collana Strumenti. Scienze linguistiche e letterature straniere
formato Libro
pagine 190
pubblicazione 2007
ISBN 9788834315897
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 15,00
Spedito in 3 giorni
Quanto il protezionismo culturale del Fascismo e lo stato pionieristico degli studi di anglistica ha influito sulla penetrazione delle letterature inglese e americana in Italia? La domanda – implicita nel titolo del volume – riassume il punto parafrasando una celebre, e triste, invettiva nata nell’ultima fase del regime e poi fortunatamente smentita dallo stato di fatto. È infatti negli anni tra le due guerre che gli autori inglesi e americani diventano familiari ai lettori italiani tanto quanto i francesi, i tedeschi o i russi. Riviste e quotidiani furono allora palestra, o tribuna, di cultori di ‘cose’ inglesi, come E. Cecchi, C. Linati e M. Praz, oltre che di scrittori come Pavese, Moravia e Vittorini. Per molti il viaggio nelle letterature straniere corrispose in quegli anni a un viaggio di conoscenza che fu anche esilio, fisico o mentale.

Biografia dell'autore

Arturo Cattaneo è ordinario di Letteratura inglese nell’Università Cattolica del Sacro Cuore; tra le sue pubblicazioni sui rapporti anglo-italiani, Il trionfo della memoria. La Casa della vita di Mario Praz (Vita e Pensiero, Milano 2003).

Giuliana Bendelli è ricercatrice di Letteratura inglese nell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Cristina Vallaro, Elisa Bolchi, Clara Assoni e Daniela Pagani svolgono attività di docenza e ricerca presso il Dipartimento di Lingue e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.09.2019
Primo Levi, una questione di giustizia
A cento anni dalla nascita di Primo Levi reading de "I giusti" con commenti di Forti, Mazzuccato, Cavaglion, Santerini e Assael.
09.10.2019
Bookcity 2019: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
15.11.2019
EVENTO ANNULLATO
Ci spiace comunicare che, causa di forza maggiore, l'evento "Il coraggio della bontà" con Esquirol e D'Avenia è stato annullato.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane