Epistemologie della complessità nella ricerca psicologica - autori-vari - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Epistemologie della complessità nella ricerca psicologica

Epistemologie della complessità nella ricerca psicologica
Titolo Epistemologie della complessità nella ricerca psicologica
curatori ,
Argomenti Psicologia
Collana Strumenti. Psicologia
Formato Libro
Pagine 368
Pubblicazione 2010
ISBN 9788834318317
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Il tema della complessità, oggetto negli anni Ottanta e Novanta di una attenzione approfondita e articolata, ha acquisito uno statuto di maturità e diffusione che ne ha decretato la consistenza di vero e proprio paradigma di riferimento. Se l’enfasi sulla complessità è ormai divenuta un concetto organizzatore di discorsi e di linguaggi all’interno dei contesti nei quali agiamo, la sua applicazione nell’ambito della ricerca e della pratica psicologica sembra confrontarsi con le sollecitazioni derivanti dal tenere insieme una pluralità di oggetti, di interessi e di obiettivi di conoscenza, di approcci metodologici. Il presente volume intende offrire un contributo di confronto e approfondimento in riferimento a situazioni di ricerca complessa, sia per la pluralità delle discipline di sapere coinvolte, chiamate a interagire e convergere in modo integrato a partire dai loro ancoraggi paradigmatici e metodologici, sia per la natura degli oggetti di studio, configurati a partire da differenti esigenze di conoscenza e da organizzazioni concettuali, epistemologiche e metodologiche variegate. I vari contributi offrono uno spaccato delle differenti sensibilità e declinazioni epistemologiche che orientano sia la produzione di dati conoscitivi rispettosi della complessità del reale sia l’analisi dei dati e la loro trasformazione in informazioni in grado di conservare tale complessità.

Biografia dell'autore

Carlo Galimberti è professore ordinario di Psicologia sociale nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano. Presso la stessa Università è direttore del Centro Studi e Ricerche di Psicologia della Comunicazione (CSRPC) e responsabile del Laboratorio di Interazione Comunicativa e Nuove Tecnologie (LICENT). Autore di oltre cento pubblicazioni su temi psicosociali, si è occupato sia dei problemi epistemologici relativi ai diversi approcci allo studio delle organizzazioni sia dei rapporti tra individuo, gruppo e organizzazione. L’interesse per i metodi di analisi delle produzioni discorsive lo ha portato a praticare l’analisi delle conversazioni. Giuseppe Scaratti è professore straordinario di Psicologia delle relazioni, lavoro e organizzazioni nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano. Insegna inoltre Psicologia della progettazione e valutazione della formazione nella Laurea magistrale in Psicologia delle organizzazioni e del marketing presso la Facoltà di Psicologia della medesima Università. Fa parte della direzione scientifica del Laboratorio di ricerca Culture organizzative e di consumo, della Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano ed è referente della sezione interfacoltà Conoscenza, relazioni e apprendimento nelle organizzazioni del medesimo Laboratorio. È autore di studi e ricerche sui temi della gestione delle conoscenze, dell’apprendimento e delle culture organizzative, delle pratiche lavorative e professionali.

News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.
16.05.2022
Onida: la passione del «ben pensare politicamente»
Per commemorare la memoria di Valerio Onida, recentemente scomparso, pubblichiamo un estratto del dialogo con Enzo Balboni.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane