Giovani in transizione e padri di famiglia

Giovani in transizione e padri di famiglia

Giovani in transizione e padri di famiglia
Titolo Giovani in transizione e padri di famiglia
curatori ,
Argomenti Società, media, famiglia, lavoro Società, Famiglia
Collana Studi interdisciplinari sulla famiglia, 30
Formato Libro
Pagine 216
Pubblicazione 2018
ISBN 9788834335741
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
Spedito in 3 giorni
Da diversi decenni si parla e si scrive di crisi del ruolo paterno. Il volume intende affrontare la questione focalizzando l’attenzione sui padri dei giovani adulti odierni. Questi padri sono stati i giovani che negli anni Ottanta hanno affrontato la lunga transizione all’età adulta vivendo in famiglie in cui la figura paterna cominciava a manifestare il ‘pallore’ che negli anni a seguire verrà riconosciuto come tratto distintivo dei padri contemporanei. In un’ottica multidisciplinare, che spazia dalla psicologia alla letteratura, dalla sociologia all’economia, dalla demografia alla psicoterapia, i diversi contributi cercano di comprendere che padri – e di riflesso che madri – siano diventati quei giovani adulti alle prese con i primi padri pallidi, e che tipo di giovani adulti siano oggi i loro figli. L’obiettivo è capire se vi siano stati reali cambiamenti nel modo di intendere e vivere la paternità in questi anni, che eredità i padri degli attuali giovani adulti abbiano ricevuto, cosa abbiano modificato, se siano anche loro ‘pallidi’ o presentino nuove funzioni, quali effetti abbia l’assunzione del proprio ruolo paterno sulla costruzione dell’identità e sul benessere delle nuove generazioni che stanno diventando adulte.


La collana «Studi interdisciplinari sulla famiglia» è lo strumento di divulgazione culturale scientifica del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia (CASRF) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il Centro, che opera dal 1976, si occupa di ricerca scientifica sulla famiglia e di formazione di alto livello rivolta a professionisti che lavorano con e per le famiglie. In esso si confrontano competenze pluridisciplinari attinenti principalmente gli ambiti psicologico e sociologico, con aperture alla teologia, alla filosofia, alla demografia, all’economia, alla giurisprudenza, alla letteratura e alla storia. Gli studiosi che fanno parte del Centro si riconoscono in una specifica prospettiva relazionale di comprensione dei fenomeni familiari che viene indicata nel settore psicologico come modello relazionalesimbolico. In tale ottica la famiglia è intesa come luogo costitutivo del legame tra generi, generazioni e stirpi. Ad essa è riconosciuto lo statuto di ‘soggetto societario’, protagonista attivo nella costruzione dell’identità personale, dell’azione educativa e delle politiche sociali.
"Oggi sono i padri a scoraggiare il desiderio dei giovani di fare famiglia" (L. Moia)
pubblicato il: 05-12-2018

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

09.09.2022
Immigrati: il lungo viaggio dell'accoglienza
In occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, un percorso di lettura per approfondire il tema.
12.09.2022
The Economy of Francesco, ad Assisi idee per il futuro
Il 24 settembre ad Assisi presentazione di "The Economy of Francesco", nell'incontro voluto dal papa per una nuova economia pensata dai giovani.
12.09.2022
Addio a John W. O'Malley
L'11 settembre John W. O'Malley si è spento a Washington. Il nostro ricordo nei libri che ci lascia.
02.09.2022
Pablo d'Ors a Torino Spiritualità
Due incontri con il sacerdote madrileno, sabato 1° ottobre, in occasione di Torino Spiritualità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane