Gli oratori ambrosiani nel Novecento

Gli oratori ambrosiani nel Novecento

Gli oratori ambrosiani nel Novecento
Titolo Gli oratori ambrosiani nel Novecento
Sottotitolo Educazione e pastorale giovanile nella Chiesa di Milano
curatori ,
prefazione
Argomenti Educazione e pedagogia
Collana Ricerche. Pedagogia e scienze dell'educazione
Formato Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2015
ISBN 9788834331361
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 18,00
Spedito in 3 giorni

Informazioni importanti

Ristampa: fine maggio 2016

L’oratorio, nel corso del Novecento, è stato senza dubbio uno dei più importanti luoghi di ritrovo e di formazione per intere generazioni di italiani, soprattutto nelle regioni del Nord. In particolare, nella diocesi di Milano, queste istituzioni hanno segnato non solo la vita religiosa delle terre ambrosiane, ma anche il loro tessuto sociale, economico e politico, accompagnando e orientando la crescita umana e cristiana di molti ragazzi e giovani.
Questo volume ricostruisce le vicende degli oratori milanesi lungo il XX secolo, secondo una prospettiva storico-educativa, che ha privilegiato soprattutto l’analisi della progettualità formativa assunta dall’organismo centrale diocesano, la FOM, dapprima organizzata in forma federativa e successivamente come fondazione. Il libro dedica ampio spazio al passato degli oratori, ma propone interessanti spunti di riflessione sul loro presente e sul loro futuro, presentandosi così come un’interessante occasione per conoscere, in modo approfondito e storicamente fondato, una realtà ancora oggi molto vivace e capace di rispondere alle molteplici sfide educative della società contemporanea.

Biografia dell'autore

Paolo Alfieri, insegnante di discipline letterarie nella scuola secondaria di secondo grado, ha conseguito il dottorato di ricerca in Pedagogia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano, dove è docente di Storia dell’educazione e Storia dell’educazione speciale. I suoi studi vertono principalmente sulla storia dell’educazione religiosa e sulla storia dell’educazione motoria. Ha pubblicato diversi saggi su riviste specializzate e una monografia (Oltre il “recinto”. L’educazione popolare negli oratori milanesi tra Otto e Novecento, Torino 2011), con cui, nel 2014, ha vinto il Premio Internazionale CIRSE per la sezione Storia dell’educazione.     

Simonetta Polenghi è professore ordinario di Storia della pedagogia e direttrice del Dipartimento di Pedagogia della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano. È membro del comitato direttivo della rivista «History of Education & Children’s Literature» e, dal 2013, è vicepresidente vicaria della Società Italiana di Pedagogia. Nel 2011 è stata insignita della Croce d’onore per la scienza e l’arte della Repubblica austriaca e, nel 2015, ha ottenuto la Medaglia Comenio dal Museo e Biblioteca Nazionale di Pedagogia Jan Amos Comenius di Praga. I suoi principali studi vertono sulla storia dell’università nell’Ottocento, sulla storia della scuola nel Sette e Ottocento, sulla storia dell’educazione e dell’infanzia in età moderna. Tra i suoi lavori, si ricordano La politica universitaria in Italia nell’età della Destra storica. 1848-1877 (Brescia 1993) e Fanciulli soldati. La militarizzazione dell’infanzia nell’Europa moderna (Roma 2003).

Avvenire, Milano Sette: Un libro sulla storia degli oratori ambrosiani del Novecento
pubblicato il: 10-04-2016
ChiesaDiMilano: Gli oratori ambrosiani nel Novecento
pubblicato il: 04-03-2016

News

18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.
18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.
27.07.2022
Luigino Bruni, l’economista che salva le parole
Luigino Bruni, direttore scientifico di "The Economy of Francesco", l'economista attento alle parole giuste e al bene comune, risponde al nostro Questionario di Proust.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane