Il tuo browser non supporta JavaScript!

L' Athenaion politeia rivisitata

L' Athenaion politeia rivisitata
titolo L' Athenaion politeia rivisitata
sottotitolo Il punto su Pseudo-Senofonte
curatori , ,
argomenti Storia Storia antica
collana Ricerche. Storia - Contributi di Storia antica
formato Libro
pagine 216
pubblicazione 2011
ISBN 9788834321263
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
 
Disponibile in altri formati:
L'Athenaion politeia rivisitata. Il punto su Pseudo-Senofonte Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012
Anno: 2012
Il volume raccoglie una serie di saggi sull’Athenaion politeia dello Pseudo-Senofonte, con l’intento di rendere conto della co
€ 11,99

Il volume raccoglie una serie di saggi sull’Athenaion politeia dello Pseudo-Senofonte, con l’intento di rendere conto della complessità di un dibattito scientifico ormai di lunghissima data e di offrire alla comunità scientifica una sorta di ‘punto fermo’ sugli studi su questa controversa operetta, da cui partire per ulteriori indagini con la consapevolezza del peso quantitativo e del valore qualitativo delle acquisizioni passate. I saggi discutono i temi della paternità dell’opera, della sua datazione, della terminologia, dei riferimenti storici interni, dei rapporti con altri generi letterari come la commedia e toccano quindi gli aspetti fondamentali del dibattito scientifico sull’opera di Pseudo- Senofonte.

Biografia dell'autore

A questo volume hanno collaborato: Cinzia Bearzot, Elisabetta Bianco, Michele Faraguna, Enrico Medda, Luisa Prandi, Paolo A. Tuci.


News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane