Il tuo browser non supporta JavaScript!

La carta di Nizza

La carta di Nizza
titolo La carta di Nizza
sottotitolo I diritti fondamentali dell'Europa
curatore
argomenti Diritto
collana Ricerche. Diritto
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2004
ISBN 9788834350287
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 11,00
«Consapevole del suo patrimonio spirituale e morale, l’Unione si fonda sui valori indivisibili e universali di dignità umana, di libertà, di uguaglianza e di solidarietà; l’Unione si basa sui principi di democrazia e dello stato di diritto. Essa pone la persona al centro della sua azione istituendo la cittadinanza dell’Unione e creando uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia» (Carta di Nizza, Preambolo).

Biografia dell'autore

Luigi Mari è ordinario di Diritto internazionale e preside della Facoltà di Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Urbino.
Luca G. Radicati di Brozolo è ordinario di Diritto internazionale nell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Michele De Salvia è docente di Diritti dell’uomo nell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Giureconsulto della Corte Europea dei Diritti dell’uomo.
Ugo Draetta è straordinario di Diritto internazionale nell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Marzia Barbera è straordinario di Diritto del lavoro nell’Università degli Studi di Brescia.
Maria Agostina Cabiddu è straordinario di Diritto pubblico al Politecnico di Milano.
Michelangela Scalabrino è associato di Diritto internazionale nell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Mario Napoli è ordinario di Diritto del lavoro nell’Università Cattolica del Sacro Cuore e direttore del Dipartimento di Diritto privato e pubblico dell’economia. Per Vita e Pensiero ha curato Costituzione, lavoro, pluralismo sociale (Milano, 1998), nonché il volume di L. Mengoni, Il lavoro nella dottrina sociale della Chiesa (Milano, 2004).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane