Il tuo browser non supporta JavaScript!

Legati e delegati papali

Legati e delegati papali
titolo Legati e delegati papali
sottotitolo Profili, ambiti d'azione e tipologie di intervento nei secoli XII-XIII
curatori ,
argomenti Storia Storia medievale
collana Ricerche. Storia
formato Libro
pagine 408
pubblicazione 2012
ISBN 9788834321454
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 30,00
Spedito in 3 giorni
I saggi raccolti in questo volume sono il frutto di un workshop internazionale organizzato nel quadro del progetto PRIN 2007: Gerusalemme, Oriente latino e Levante: aspetti e problemi dei rapporti tra Italia e il ‘continente- Mediterraneo’ (coordinatore nazionale, Franco Cardini). Grazie al contributo offerto non solo dai membri dell’unità di ricerca attiva presso l’Università Cattolica, ma anche da alcuni studiosi di altre università europee (Svizzera, Francia, Germania, Regno Unito) è qui offerta una messa a punto dell’attività dei rappresentanti del papa in sede locale: i legati e i delegati. La ricostruzione delle loro carriere e dei loro interventi consente di gettare nuova luce anche sulla vita politica e religiosa dei secoli centrali del medioevo. Sulla base di ampia documentazione – molta inedita e qui pubblicata per la prima volta – emergono così risultati originali circa i compiti della rappresentanza papale e i suoi limiti.

Biografia dell'autore

Maria Pia Alberzoni, ordinario di Storia medievale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è autrice di numerosi saggi dedicati alla storia degli Ordini religiosi, ai loro sviluppi nel pieno medioevo e ai loro rapporti con l’autorità ecclesiastica. Ha inoltre pubblicato diversi contributi sui rapporti dei comuni dell’Italia padana con l’episcopato e il papato nei secoli XII e XIII. Su questo tema è apparsa anche una monografia (Città, vescovi e papato nella Lombardia dei comuni, Novara 2001). Per Vita e Pensiero ha curato i volumi Sulle tracce degli Umiliati (1996) e O. Hageneder, Il sole e la luna. Papato, impero e regni nella teoria e nella prassi dei secoli XII e XIII (2000).

Claudia Zey, ordinario di Storia medievale presso la Philosophische Fakultät dell’Università di Zurigo, è autrice di numerosi saggi dedicati alle legazioni papali e alla storia del papato nei secoli XI-XII, un tema approfondito nella sua Habilitationsschrift (Die päpstliche Legatenpolitik im 11. und 12. Jahrhundert) in corso di stampa. Ha pubblicato per i Monumenta Germaniae Historica il Liber gestorum recentium di Arnolfo di Milano (Hannover 1994). Con Claudia Märtl ha curato il volume Aus der Frühzeit europäischer Diplomatie. Zum geistlichen und weltlichen Gesandtschaftswesen vom 12. bis zum 15. Jahrhundert (Zürich 2008).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

20.01.2021
“Da una rivista possono nascere tante cose”
In omaggio ai 100 anni dell'Università Cattolica, condividiamo alcuni episodi di questa lunga storia che inizia con Vita e Pensiero.
14.01.2021
Anatomia della speranza di fronte alla malattia
Recentemente ristampato, "Anatomia della speranza" del medico Jerome Groopman è un libro del 2006 che non smette di parlare al tempo presente.
14.01.2021
Pomilio: un supplemento d'anima nella cultura
Ritratto dello scrittore abruzzese nato 100 anni fa che - negli "Scritti cristiani" - ci racconta un'idea di intellettuale "con l'anima".
12.01.2021
Tra le pieghe dell’America Latina
In occasione dei "Mercoledì del Pime" 27 gennaio alle 21 dialogo online con Lucia Capuzzi sull'America Latina tra rivolte e pandemia.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane