L'ombra delle 'colonne infami'

L'ombra delle 'colonne infami'

novità L'ombra delle 'colonne infami'
Titolo L'ombra delle 'colonne infami'
Sottotitolo La letteratura e l'ingiustizia del capro espiatorio
curatori , , ,
Argomenti Diritto
Lingue e letterature Lingua e letteratura italiana
Collana Giustizia e letteratura
Formato Libro
Pagine 388
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834348338
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 28,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
L'ombra delle 'colonne infami'. La letteratura e l'ingiustizia del capro espiatorio novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2022
Anno: 2022
La letteratura moderna, in particolare nei capolavori, tra gli altri, di Manzoni, Camus, Steinbeck presi in considerazione nel
€ 17,99

La letteratura moderna, in particolare nei capolavori, tra gli altri, di Manzoni, Camus, Steinbeck presi in considerazione nel presente volume, con la capacità di iscriversi nelle coscienze che è propria della grande narrativa, ha posto sotto gli occhi e dentro la mente del lettore le crudeli devastazioni della antica e perversa dinamica alla base della costruzione del capro espiatorio e dei riti sacrificali. Specie di quelli che rivestano le pratiche persecutorie col manto legittimo e rispettabile del diritto e del processo penale. Dinamica che in René Girard ha trovato uno dei suoi massimi diagnosti e di cui il libro invita a fare dolente ma salutare esperienza, calandosi negli abissi più oscuri dell’animo umano, non senza riemergerne con possibili prospettive di giustizia e antidoti culturali e regolativi idonei a portare alla luce, contrastare o almeno contenere la formidabile spinta alla ricerca di vittime su cui illusoriamente scaricare colpe e nodi irrisolti da individui, istituzioni e collettività. Nella Storia della colonna infame di Alessandro Manzoni, da cui non a caso si è tratta ispirazione per il titolo del volume, il meccanismo del capro espiatorio trova il suo unico punto di rottura nella figura di Gasparo Migliavacca che, come Cristo in Girard, rifiuta di espandere la furia sacrificale evitando ulteriori chiamate di correità. Senza il suo esempio – come si legge nel libro – l’uomo sarebbe costretto a negare la Provvidenza o ad accusarla, cioè si troverebbe vincolato all’interno di un dualismo incapace di dare una risposta al problema dell’esistenza del male.

Contributi di
: Laura Ambrosiano, Guido Bertagna, Maurizio Catino, Arturo Cattaneo, Roberto Cazzola, Annalisa de Curtis, Simonetta Della Seta, Gaia Donati, Luciano Eusebi, Gabrio Forti, Pierantonio Frare, Paolo Ruggero Jenna, Gabriele Nissim, Michele Papa, Silvano Petrosino, Alessandro Provera, Giuseppe Rotolo, Luigi Sampietro, Milena Santerini, Fabio Gino Seregni, Megi Trashaj, Marisa Verna

Biografia dell'autore

Gabrio Forti Professore ordinario di Diritto penale e Cri­minologia, Direttore dell’Alta Scuola “Federico Stella” sul­la Giustizia Penale (ASGP), Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Claudia Mazzucato docente di Giustizia Riparativa e Diritto penale e penale minorile e coordinatrice dell'Alta Scuola "Federico Stella" sulla Giustizia Penale (ASGP), Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Alessandro Provera Avvocato, Dottore di ricerca in Diritto penale, componente del Gruppo di Ricerca dell’Alta Scuola “Federico Stella” sulla Giustizia Penale (ASGP), Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Arianna Visconti docente di Diritto penale commerciale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

28.06.2022
Lo straordinario valore dell'ordinaria pubblica amministrazione
Aldo Travi, autore di "Pubblica amministrazione: burocrazia o servizio al cittadino?" racconta la complessità di un servizio necessario, se efficiente.
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane