Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attraverso l'arte

Attraverso l'arte
titolo Attraverso l'arte
sottotitolo Percorsi filosofici ed esperienze educative
autore
argomenti Arte e beni culturali Argomenti generali
collana Ricerche. Storia dell'arte
formato Libro
pagine 118
pubblicazione 2013
ISBN 9788834325520
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,00
Spedito in 3 giorni
Come l’arte influisce sulle nostre vite? Che cosa succede quando osservando un’opera abbiamo un’intuizione, un momento di consapevolezza e in che modo si riavvia il processo di conoscenza e di comprensione, quella ricerca di significato che è propria del genere umano e che stabilisce il rapporto con il tutto? Queste e altre domande sono al centro delle ricerche che gli autori dei saggi portano alla luce attraverso diverse indagini sulle posizioni filosofiche di Gaston Bachelard, Bernard Lonergan, Susan Langer, Abraham Maslow. È a tema anche il ruolo pionieristico dell’americana Hilla Rebay, cui si devono le scelte orientative che andarono a costituire la collezione di Samuel Guggenheim, oltre al dibattito sulla concezione che sottende la costruzione del museo Guggenheim ad opera di Frank Lloyd Wright nel suo costitutivo nesso con la mission educativa. Come quello della Rebay, il pensiero teorico di Irene Woinar, pedagogista polacca, nasce in risposta ai bisogni della vita, quali l’educazione e la trasformazione della società. A tal fine il punto è sempre il cambiamento della persona che l’arte può favorire grazie alla sua capacità di rendere percepibili le dimensioni più profonde dell’esistenza. Alla ricerca teorica si affianca anche la ricerca applicata in due casi di studio che dimostrano quanto le esperienze proposte in un diretto contatto con l’opera d’arte agli adulti piuttosto che ai bambini possano essere trasformative. Il volume, in continuità ad altre ricerche, è il primo che nasce nell’ambito del CREA (Centro di Ricerca per l’Educazione attraverso l’Arte e la mediazione del patrimonio culturale sul territorio e nei musei) dell’Università Cattolica.

Biografia dell'autore

Cecilia De Carli è professore di Storia dell’arte contemporanea presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Storia dell’arte contemporanea e Arte contemporanea ed educazione al patrimonio artistico. Dall’anno accademico 2003-2004 dirige, presso lo stesso ateneo, il Master di I livello in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive; nel 2010 fonda e dirige il CREA. Sul tema del rapporto tra arte ed educazione ha curato diversi volumi e ha pubblicato articoli che coniugano il pensiero teorico alla ricerca applicata.

News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane