Il tuo browser non supporta JavaScript!

Etica e umanità

Etica e umanità
titolo Etica e umanità
autore
curatore
argomenti Filosofia Filosofia morale
collana Filosofia morale, 21
formato Libro
pagine 368
pubblicazione 2004
ISBN 9788834310083
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
 
Disponibile in altri formati:
Etica e umanità novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020
Anno: 2020
La riflessione etica è davvero separabile da un’indagine sulla natura dell’uomo, come ritiene gran parte della filosofia moral
€ 15,99
La riflessione etica è davvero separabile da un’indagine sulla natura dell’uomo, come ritiene gran parte della filosofia morale contemporanea? Non è questa l’opinione di Charles Taylor, uno dei più importanti filosofi contemporanei: in questo volume, che riunisce per la prima volta in traduzione italiana un’ampia selezione degli scritti di etica e di antropologia filosofica, lo studioso canadese chiarisce come i due piani del discorso – quello etico e quello antropologico – si intersechino e si combinino costantemente e fruttuosamente. Da questo intento principale trae origine una riflessione ricca di spunti e temi in cui trovano spazio questioni filosofiche fondamentali come la comprensione dell’agire umano, la definizione di persona, la relazione tra emozioni e ragione e tra la natura umana e il linguaggio, le aporie dello scetticismo e del relativismo etico, la diversità dei beni umani, i limiti dell’utilitarismo e delle etiche procedurali. Il tutto in uno stile di pensiero originale che unisce il rigore dell’approccio analitico e l’ampiezza di orizzonti della filosofia continentale.

Biografia dell'autore

Charles Taylor (Montreal, 1931) è professore di Filosofia e Diritto alla Northwestern University di Chicago e professore emerito di Filosofia e Scienze politiche alla McGill University di Montreal. È autore, tra l’altro, di Hegel e la filosofia moderna (Bologna 1984), Radici dell’io (Milano 1993), Il disagio della modernità (Roma-Bari 1994), La modernità della religione (Roma 2004), Modern Social Imaginaries (Durham 2004).

Paolo Costa (Milano, 1966) è dottore di ricerca in Antropologia filosofica. Svolge attività di ricerca presso l’Istituto per le Scienze Religiose di Trento. È autore, tra l’altro, di Verso un’ontologia dell’umano. Antropologia filosofica e filosofia politica in Charles Taylor (Milano 2001) e ha curato l’edizione italiana di La modernità della religione.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...

Ancora uomo
€ 20,00

News

19.05.2020
IL MONDO FRAGILE DOPO LA PANDEMIA
L'ebook gratuito "Il mondo fragile" curato da Raul Caruso e Damiano Palano cerca di ragionare sulle ricadute che lo shock globale del Covid-19 potrebbe avere a livello politico economico.
15.05.2020
L'ALTRO VIRUS
È dedicato alla comunicazione e alla disinformazione al tempo del Covid-19 il nuovo ebook gratuito, a cura di Marianna Sala e Massimo Scaglioni.
29.06.2020
I VALOR E I PROGETTI DEI GIOVANI DEL SUD
Un libro racconta i giovani del Sud grazie ai dati di ricerca dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo, ne parliamo il 30 giugno sul nostro canale youtube.
23.06.2020
Manguel: il sentimento di sé
Esistono diversi tipi di confinamento: lo racconta lo scrittore Manguel da New York, in questo ebook scritto durante il lockdown, tra ricordi e attualità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane