La religione dei filosofi greci

La religione dei filosofi greci

novità La religione dei filosofi greci
Titolo La religione dei filosofi greci
Sottotitolo Da Talete agli Stoici
autore
con testi di
Argomenti Filosofia Filosofia antica
Collana Temi metafisici e problemi del pensiero antico, 149
Formato Libro
Pagine 240
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834342336
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Spedito in 3 giorni

Quale fu l’atteggiamento dei filosofi greci nei confronti delle tradizioni mitico-religiose delle loro città? Come caratterizzare la loro «teolo­gia», la loro concezione della pietà, durante i tre grandi periodi della storia del pensiero gre­co? Da Talete agli Stoici, in un itinerario pregno di contrasti, ambiguità e impreviste armonie, Daniel Babut accompagna il lettore nelle ner­vature più sottili del pensiero religioso dei filosofi greci, mostrandone il progressivo svi­luppo nel tempo e ricreando al contempo, con perizia, un dialogo tra i diversi attori posti in scena. La rete di somiglianze e dissomiglianze che ne deriva rivela l’originalità e il carattere peculiare di ciascuna posizione, sfatando falsi miti e dimostrando come, da cornici di pen­siero spesso congeneri, poterono scaturire esiti antitetici, talvolta paradossali. Un solo punto fermo: l’inseparabilità della religione dei filo­sofi dalla religione popolare, nell’impossibilità di una completa fusione tra le due. Come il sofista nell’omonimo dialogo platonico, il Dio dei filosofi greci sembra sfuggire a qualun­que tentativo di cattura; prendendo a prestito le parole di Eraclito, egli «vuole e non vuole essere chiamato con il nome di Zeus» (22 B 32 D.-K.). Da acuto storico della filosofia, Babut osserva e non giudica, dando voce agli Antichi, senza pretendere di trasferire loro le categorie e i criteri forgiati dagli sviluppi religiosi occorsi nei secoli successivi.

Biografia dell'autore

Daniel Babut (Lille, 1929-2009) ha insegnato dal 1963 al 1992 presso l’Université de Lumière Lyon 2, dove è stato poi Professore Emerito. Esperto di filosofia greca, è autore di numerosi contributi sul ruolo dei Presocratici nell’evolu­zione delle concezioni del divino. Studioso del pensiero plutarcheo, ha pubblicato, nel 1969, il volume Plutarque et le Stoïcisme, tradotto in italiano per Vita e Pensiero nel 2003. Di Plutarco ha curato inoltre la traduzione commentata degli scritti antistoici (De communibus notitiis adversus Stoicos e De Stoicorum repugnantiis) per la «Collection des Universités de France» dell’editrice Les Belles Lettres (2002).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

05.10.2022
Scuola di Lettura con Alessandro D’Avenia
Il 27 ottobre in Università Cattolica parte la nostra iniziativa per riaffezionare gli studenti universitari e gli adulti alla lettura.
29.09.2022
Un incontro sull'immigrazione dei minori
Lunedì 10 ottobre, "Costruire il futuro... con i minori stranieri non accompagnati" in Università Cattolica.
28.09.2022
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei
Intervista a Patrizia Catellani e Valentina Carfora, autrici di "Psicologia sociale dell'alimentazione", per capire meglio le nostre scelte alimentari.
23.09.2022
Silvano Petrosino a Soresina
"La cura dell'ambiente e l'abitare umano": l'appuntamento alla Biblioteca Comunale, domenica 23 ottobre.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.