Che cosa sono le azioni? - Edmund Runggaldier - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Che cosa sono le azioni?

Che cosa sono le azioni?
titolo Che cosa sono le azioni?
sottotitolo Un confronto filosofico con il naturalismo
autore
argomenti Filosofia Filosofia morale
collana Filosofia morale, 8
formato Libro
pagine 316
pubblicazione 2000
ISBN 9788834319055
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
Spedito in 3 giorni
Molti conflitti tra gli uomini dipendono da differenti descrizioni e spiegazioni delle nostre azioni. Nel momento in cui ci domandiamo perché per noi è ovvio pretendere verità anche per le asserzioni sulle azioni, emergono problemi di grande portata. Nonostante le riserve di carattere analitico-linguistico, i filosofi di ispirazione naturalistica tentano oggi di interpretare le azioni al pari degli altri fenomeni naturali: le descrizioni d’azione come le descrizioni scientifiche, le spiegazioni d’azione come le spiegazioni causali e le ragioni delle azioni come cause. In questo confronto critico con il naturalismo ci si propone di mostrare che la peculiarità delle azioni può essere compresa in modo adeguato solo facendo riferimento a colui che di volta in volta agisce e alle sue capacità intenzionali. C’è necessità di un’ontologia in cui ci sia posto anche per agenti concepiti come ‘continuanti’ che rimangono identici con se stessi.

Biografia dell'autore

Edmund Runggaldier è professore ordinario presso il Dipartimento di Filosofia cristiana di Innsbruck. È stato Preside della Facoltà teologica di Innsbruck e Presidente della Società filosofica austriaca. Attualmente è Presidente della Società austriaca ‘Ludwig Wittgenstein’. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni nell’ambito della filosofia del linguaggio, dell’ontologia e della filosofia della mente.

News

30.07.2021
Sguardi e visioni
Per tutto il mese di agosto vi terremo compagnia con tanti articoli dedicati al tema dello sguardo, spunti per nuove visioni e punti di vista.
28.07.2021
La prospettiva dirompente dello sguardo femminile
Chiara Giaccardi racconta il potere dello sguardo delle donne applicato alla ricerca accademica, e non solo.
23.07.2021
Click: guardarsi nell’epoca della “bellezza complice”
Un libro per riflettere, come solo Zanchi sa fare, sulle nostre identità ed esperienze "filtrate" dalle nostro foto su smartphone e social.
20.07.2021
Calvino l'invisibile e il suo dove
Il libro "Italo Calvino" di Carlo Ossola ripercorre la vita dello scrittore esplorando, nelle sue opere, la centralità dello sguardo, dell'orientamento, del punto di vista.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento