Diodoro Siculo

Diodoro Siculo

novità Diodoro Siculo
Titolo Diodoro Siculo
Sottotitolo Biblioteca storica. Libri XIX-XX. La Grecia e l’Oriente. Commento storico
autore
Argomenti Storia Storia antica
Collana Ricerche. Storia
Formato Libro
Pagine 400
Pubblicazione 2021
ISBN 9788834346167
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 30,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
Diodoro Siculo. Biblioteca storica. Libri XIX-XX. La Grecia e l’Oriente. Commento storico novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2021
Anno: 2021
I libri XIX-XX della Biblioteca di Diodoro analizzano le vicende che tra il 317 e il 302 a
€ 19,99

I libri XIX-XX della Biblioteca di Diodoro analizzano le vicende che tra il 317 e il 302 a.C. videro coinvolti i cosiddetti Diadochi, cioè quei collaboratori del defunto Alessandro Magno che riuscirono a costruirsi un potere personale autocratico e che già tra il 307 e il 305 a.C., una volta eliminati tutti gli eredi diretti di Alessandro, assunsero il titolo regale, diventando di fatto e di diritto i fondatori di tutte le dinastie ellenistiche che governarono i territori conquistati dal Macedone fino alla conquista romana. Accanto a queste pagine relative agli avvenimenti dello scacchiere greco e orientale, ve ne sono molte concentrate sulla storia di Agatocle di Siracusa e sulla storia dell’espansione di Roma in Italia Meridionale. Per questo motivo, si è ritenuto opportuno che i due volumi di commento storico ai libri XIX-XX fossero strutturati su base contenutistica: il primo dei due volumi viene dunque consacrato alla Grecia e all’Oriente, mentre il secondo alla Sicilia e all’Occidente. 

Questo libro è uno dei risultati del progetto di ricerca «Commento storico alla Biblioteca di Diodoro», ideato da gruppi di ricerca attivi nel campo della storia antica appartenenti alle Università di Bologna, di Milano (Università Cattolica del Sacro Cuore), di Pavia e di Firenze e cofinanziato dal MIUR. Il progetto prevede di completare il commento complessivo della Biblioteca, compresi i libri frammentari, nel corso di alcuni anni. Benché lo storico-epitomatore siciliano abbia raccolto nella critica moderna il peggio, dal sarcasmo all’insulto, che si possa dire di uno storico e benché sia certo che egli non abbia fatto molto per evitarlo, i suoi libri meritano ancora largamente di essere letti e studiati: ciò vale per i periodi storici per i quali Diodoro è di fatto la nostra unica fonte, ma anche per quelli meglio conosciuti, a proposito dei quali ci ha conservato preziose informazioni sia integrative sia alternative. L’appoggio di un commento che finora – con qualche eccezione notevole – è mancato costituisce uno strumento imprescindibile.

Biografia dell'autore

Franca Landucci, professore ordinario nel settore scientifico-disciplinare L-ANT/02, Storia greca, insegna Storia economica e sociale del mondo antico ed Epigrafia greca all’Università Cattolica di Milano. Si occupa da tempo di storia e storiografia del mondo greco dall’epoca di Filippo II alla piena età ellenistica. In quest’ambito, ha pubblicato non solo monografie su Lisimaco di Tracia, Duride di Samo, Cassandro di Macedonia e Alessandro Magno, ma anche il Commento storico al libro XVIII della Biblioteca diodorea e una nuova edizione dei frammenti dello storico Filarco, con traduzione e commento in inglese, nel Brill’s New Jacoby online, oltre a decine di contributi su riviste e volumi miscellanei. Insieme con Cinzia Bearzot e Giuseppe Zecchini, ha curato la pubblicazione di diciotto volumi della collana «Contributi di Storia Antica» (Milano, Vita e Pensiero, 2003 e seguenti).


News

11.11.2021
Josep Maria Esquirol in Italia
Dal 15 al 17 dicembre il filosofo catalano sarà In Italia per presentare l'ultimo libro "Umano, più umano".
10.11.2021
A Natale regala la luce
Si avvicina il Natale e per noi è il momento di proporvi una selezione di titoli sulle scritture, la spiritualità e la letteratura da far trovare sotto l’albero.
01.12.2021
Il valore del Sacro Cuore
Lunedì 13 dicembre Sequeri spiegherà il valore del Sacro Cuore per ogni cristiano e per l'Università Cattolica.
01.12.2021
Scienza e politica per la Sanità Pubblica
Il 20 dicembre a Roma Walter Ricciardi presenta "Sanità pubblica" con il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento