Neuroscienze, corporeità ed espressività

Neuroscienze, corporeità ed espressività

novità Neuroscienze, corporeità ed espressività
Titolo Neuroscienze, corporeità ed espressività
autori ,
Collana Trattati e manuali. Scienze motorie
Formato Libro
Pagine 326
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834348352
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 28,00
Spedito in 3 giorni

Le neuroscienze ci insegnano che l’essere umano è un’unità biologica di mente e corpo e si rapporta nell’ambiente attivando il sistema senso-motorio, che ci mette in relazione con tutti gli esseri viventi. Attraverso un’accurata dissertazione sulle scoperte più significative delle neuroscienze, questo testo propone una prospettiva innovativa orientata a promuovere la dimensione espressiva dell’esistenza, valorizzata dalla corporeità e da tutte quelle dimensioni creative generate dalla plasticità del cervello. Quest’ultimo è in grado di attivare ‘percorsi sinaptici alternativi’ adatti ad affrontare i problemi guardando oltre l’ordinaria visione delle cose per trovare soluzioni vantaggiose per noi e l’ambiente in cui viviamo. Il corpo non è ‘cosa altra’ ma estensione del cervello e, sapendolo ascoltare, è in grado di difenderci e sostenerci anche in sforzi ambiziosi come quello di preservare l’ambiente e la nostra specie. Questo obiettivo è perseguibile optando per una didattica delle attività motorie orientata al fare, all’esperienza e all’apprendimento partecipato. Compito della scuola è guidare i giovani a divenire consapevoli delle proprie scelte in vista di un futuro sempre migliore. In tal senso il testo comprende argomentazioni teoriche e percorsi didattici, delineati attraverso una serie di schede operative, attuabili anche in ambiente naturale. L’intento è che tutti gli insegnanti e gli operatori del movimento possano trarne preziosi suggerimenti per una didattica coinvolgente, efficace e adattabile ai cambiamenti.

Biografia degli autori

Francesco Casolo è professore ordinario di Metodi e didattiche delle discipline motorie, docente e coordinatore del corso di laurea in Scienze motorie e dello sport dell’Università Cattolica di Milano. È titolare degli insegnamenti di Teoria e metodologia del movimento umano e Didattica delle attività motorie per l’età evolutiva. Ha pubblicato: Educazione motoria e sportiva (2004), Il corpo che parla. Comunicazione ed espressività nel movimento umano (2005), Didattica e metodologia delle attività motorie per l’età evolutiva (2011), Pedagogia del movimento e della corporeità (2014), L’uomo e il movimento (2020), Educazione Motoria (2021). È autore di numerosi articoli scientifici e saggi su libri e riviste nazionali e internazionali.

Stefania Melica è dottore in Scienze motorie e dello sport, formatore in Psicomotricità funzionale, docente di scuola secondaria di secondo grado, conduttore dei laboratori di Espressività corporea e psicomotricità, Didattica e metodologia delle attività motorie e cultore della materia all’Università Cattolica di Milano. È stata supervisore di tirocinio nei corsi di formazione del personale docente della scuola e ha collaborato con l’Università di Milano e Insubria-Varese nell’area delle Scienze motorie. Ha pubblicato: Il corpo che parla. Comunicazione ed espressività nel movimento umano (2005), Movimento, sport, espressività corporea, percorsi per affrontare il disagio giovanile (2011), Neuroscienze in movimento per comprendere e migliorare l’essere umano (2019).


News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
09.05.2022
Mafia: fare memoria per combatterla
Il 13 maggio Antonio Balsamo presenta "Mafia. Fare memoria per combatterla" a Palermo, con Rosario Aitala, Caterina Chinnici e Maria Falcone.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane