Il tuo browser non supporta JavaScript!

La sfida dell'integrazione

La sfida dell'integrazione
titolo La sfida dell'integrazione
sottotitolo Un patchwork italiano
autore
argomenti Società, media, famiglia, lavoro Sociologia
collana Ricerche. Sociologia
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2015
ISBN 9788834329795
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 16,00
Spedito in 3 giorni
Approfondendo i concetti di multi-, inter-, transcultura e di interlegalità, questo volume, con uno sguardo attento anche ai processi di inclusione, appartenenza e identità, cerca possibili risposte capaci di favorire un’effettiva promozione e integrazione della persona in quei contesti che sembrano viepiù caratterizzare l’Italia del XXI secolo, intrappolata in una ragnatela di pregiudizi e stereotipi che non stanno agevolando il formarsi di un modello efficace di integrazione dei nuovi italiani. Riflessioni teoriche e comparazioni di esperienze si interrogano sui percorsi da intraprendere per una migliore comprensione dei processi socio-integrativi, etici e promozionali, di per sé indispensabili per una governance più umana. Si focalizzano possibili implementazioni di politiche sociali che potrebbero, pur dentro a innegabili difficoltà, favorire in Italia lo sviluppo di una democrazia sostenibile tanto per i ‘vecchi’ quanto per i ‘nuovi’ italiani.

Indice testuale

INTRODUZIONE

I. Rivoluzione mobiletica e globalizzazione 
1. Glocalismo, cultura, diritti e doveri 
2. Dinamiche globalizzanti e multiculturali 
3. Differenziazione, pluralismo e produzione di senso 
4. Dal diritto naturale ai diritti della persona e dei popoli

II. Identità, appartenenze e democrazie
1. Identità personale e comunitaria
2. Appartenenza etnica e appartenenze territoriali
e socio-culturali
3. Le dinamiche della postmodernità: interazioni,
interdipendenze, meticciamenti, ibridazioni
4. Multi-, inter-, trans-cultura versus democrazia e sviluppo
5. Democrazia emancipatoria, coscientizzazione
e conquista dei saperi

III. Sfide, debolezze e prospettive del multiculturalismo: il modello canadese
1. Multiculturalismo in azione
2. Immensità e differenziazione
3. Mosaico di popoli e nuove politiche
4. Multiculturalismo e multicomunitarismo
5. Si scrive multiculturale e si legge interculturale?

IV. Dinamiche multi-, inter-, trans-culturali in Italia
1. Nuove e vecchie comunità etniche all’alba del XXI secolo
2. La dimensione socio-anagrafica dei nuovi italiani
3. Conflitti, politiche inclusive e processi integrativi: dinamiche e prospettive
4. Dinamiche di integrazione-esclusione nella scuola e nell’università
5. Dinamiche di integrazione-esclusione: lavoro, abitazione, salute, cittadinanza
6. Verso un modello di inclusione o di esclusione?
7. Dal patchwork italiano all’ambizione-presunzione interculturale?
8. Alcune riflessioni per una democrazia sostenibile e un’integrazione possibile

Biografia dell'autore

Francesco Lazzari, professore straordinario di Sociologia generale e di Sistemi sociali comparati presso l’Università degli Studi di Trieste, è coordinatore del Corso di Laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali, programmazione e gestione dei servizi della stessa Università e direttore del Csal-Centro studi per l’America Latina e della rivista Visioni LatinoAmericane.
Il Piccolo: La sfida dell'integrazione, patchwork italiano
pubblicato il: 04-12-2015
AIS: La sfida dell'integrazione
pubblicato il: 15-11-2015

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane