Il tuo browser non supporta JavaScript!

Manzoni e Gadda

Manzoni e Gadda
titolo Manzoni e Gadda
autore
argomenti Lingue e letterature Lingua e letteratura italiana
collana Lectures, 7
formato Libro
pagine 88
pubblicazione 1996
ISBN 9788834339824
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 10,00
Questi saggi accompagnano il lettore a considerare la lezione di metodo dei due grandi scrittori lombardi. In essi l’impegno letterario discende da una tensione conoscitiva e morale, e si realizza in una vibrante, ragionata cura stilistica. L’antefatto etico e riflessivo sempre si risolve a grande altezza poetica.

Biografia dell'autore

Francesco Mattesini è professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso la Facoltà di Lettere dell’Università Cattolica di Milano. Nella sua ricerca ha raccolto l’eredità del metodo filologico applicandola ai testi e agli autori dell’Otto e del Novecento, sempre tenendo vivi l’interesse per le forme del linguaggio e l’attenzione per le dominanti della cultura italiana: la tradizione classica, il ‘codice biblico’, il nesso tra letteratura e pensiero. Tra le sue opere si ricordano La critica letteraria di Giacomo Debenedetti (Milano 1969); Pietro Pancrazi tra avanguardia e tradizione (Roma 1971); Per una lettura storica di Carducci (Milano 1975); Letteratura e pubblico (Roma 1978); Figure e forme di vita letteraria da Carducci all’Ermetismo (Roma 1983); Letteratura e religione (Milano 1987); Ricerca poetica e memoria religiosa (Modena 1991).

News

11.02.2021
Demonumentalizzare Dante per comprenderlo
Anteprima del libro "Dante in Conclave. La Lettera ai cardinali" dello storico Gian Luca Potestà.
22.02.2021
Armida Barelli e il miracolo del Sacro Cuore
Ad Armida Barelli, prima amministratrice di Vita e Pensiero presto beata, si deve l'intitolazione dell'Università Cattolica al Sacro Cuore, la storia.
16.02.2021
Il prezzo di un futuro con bambini-merce
Intervista ad Alessio Musio, docente di Filosofia morale dell'Università Cattolica, autore di "Baby boom".
13.01.2021
Dostoevskij e la bellezza che salverà il mondo (forse)
Omaggio a Dostoevskij con un passo del libro "La bellezza complice" di Giuliano Zanchi, una rilettura di quella travisata "bellezza che salverà il mondo".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane