Crisi del sistema economico, prezzi politici e autarchia. The crisis of the economic system, political prices and autarky - Franco Modigliani - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Crisi del sistema economico, prezzi politici e autarchia. The crisis of the economic system, political prices and autarky

Crisi del sistema economico, prezzi politici e autarchia. The crisis of the economic system, political prices and autarky
Titolo Crisi del sistema economico, prezzi politici e autarchia. The crisis of the economic system, political prices and autarky
Sottotitolo Cinque articoli giovanili/Five early works (Roma 1937-1938)
autore
curatore
Argomenti Economia e statistica Economia
Collana Ricerche. Economia
Formato Libro
Pagine 110
Pubblicazione 2007
ISBN 9788834314487
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 13,00
Spedito in 3 giorni
Nel periodo in cui frequentava la Facoltà di Legge all’Università di Roma, Franco Modigliani (1919-2003) pubblicò cinque articoli su temi che sarebbero stati oggetto della sua tesi di laurea. Conosciamo bene l’importanza nella biografia degli scienziati dei loro primi lavori, che aiutano a capire aspetti importanti della loro personalità e del loro pensiero. I contributi che Modigliani scrisse in italiano nel 1937 e nel 1938, e che qui sono presentati anche nella traduzione inglese, trattano temi centrali del dibattito teorico e di politica economica di quegli anni: controllo dei prezzi, autarchia, divisione internazionale del lavoro. Offrono significativi elementi per colmare lacune storiografiche relative a un periodo che attende di essere inquadrato in una cornice che contenga la ricchezza del dibattito del tempo.

While enrolled at the Faculty of Law at the University of Rome, the young Franco Modigliani (1919-2003) published five articles on the issues he would further discuss in his final dissertation. All of us believe in the importance of juvenilia for a deep understanding of a thinker’s theories and personality. This holds true also for Modigliani: by reading the articles, written in Italian in 1937-1938 and now presented in English translation, economists and historians may enrich their knowledge of his initiative formative path. These essays deal with price controls, political prices, autarky and the international division of labor, present an accurate analysis of Ricardo’s theory, enter the main debates of the time and contribute to the historical reconstruction of economic thought on autarky and inflexible prices and their effects on the economy. 

Biografia dell'autore

Daniela Parisi è professore di Storia del pensiero economico nell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha inizialmente focalizzato l’interesse della ricerca verso la storia del pensiero economico in Italia nel passaggio dall’economia preindustriale a quella industriale; ha ampliato le tematiche trattate stabilendo e mantenendo contatti con il mondo scientifico europeo e nordamericano, e partecipando regolarmente a diversi progetti scientifici, seminari, congressi nazionali e internazionali e alle società scientifiche del settore.

Daniela Parisi
is full professor of History of Economic Thought at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Milan (Italy). She has focused her researches on the history of economic thought in Italy during the passage to industrial economy; she has widened her research focus either establishing contacts and participating in international research groups and taking part regularly either in national and international seminars and in the activities of the scientific societies she is member of.
Sole 24 Ore: Il maestro che sapeva far amare l'economia
pubblicato il: 23-01-2016

News

01.08.2022
Giovanna Brambilla, l'affilata narratrice dell’Arte
Ritratto della storica dell'arte e divulgatrice, attraverso il nostro Questionario di Proust 2.0.
18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.
18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane