Mediolanum e i suoi monumenti dalla fine del II secolo a.C. all'età severiana - Furio Sacchi - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Mediolanum e i suoi monumenti dalla fine del II secolo a.C. all'età severiana

Mediolanum e i suoi monumenti dalla fine del II secolo a.C. all'età severiana
Titolo Mediolanum e i suoi monumenti dalla fine del II secolo a.C. all'età severiana
autore
Argomenti Arte e beni culturali Archeologia
Collana Contributi di archeologia, 6
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 2012
ISBN 9788834311622
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 38,00
Spedito in 3 giorni
Milano è nota soprattutto per il periodo che la vide capitale dell’impero, epoca in cui non temeva neppure il paragone con Roma secondo la testimonianza del poeta Ausonio. A tale periodo risalgono le emergenze monumentali meglio conservate della città pagana e cristiana. Quasi nulla, invece, rimane dei grandi edifici eretti nei secoli precedenti. Di questi, nei casi più fortunati, sono sopravvissute le fondazioni o alcune componenti, decorative e strutturali, scampate alla distruzione in quanto riutilizzate come semplice materiale edilizio o reimpiegate con la stessa funzione originaria nelle fabbriche della città tardoantica, cristiana e medioevale. E sono proprio questi disiecta membra a costituire l’oggetto di indagine nel volume: non solo materiali da tempo conosciuti, come il gruppo dei capitelli corinzio- italici da via Bocchetto o il colonnato di San Lorenzo, ma anche i frammenti ‘dimenticati’ nei depositi del Museo Civico e della Soprintendenza Archeologica della Lombardia, noti solo a qualche addetto ai lavori. L’analisi e la conseguente seriazione cronologica di oltre un centinaio di pezzi offrono l’occasione per tentare di squarciare il velo di nebbia che avvolge l’abitato tra l’avanzato II sec. a.C. e i decenni iniziali del III sec. d.C. e di restituire così un riflesso, seppure pallido, di ciò che doveva essere lo spessore architettonico che caratterizzò Mediolanum, antico caput gentis degli Insubri e uno dei principali abitati della Transpadana in età imperiale.

Biografia dell'autore

Furio Sacchi si è laureato in Lettere Classiche (indirizzo archeologico) presso l’Università Cattolica di Milano; ha poi conseguito il diploma di specializzazione in Archeologia Classica presso l’Università degli Studi di Trieste e il titolo di dottore di ricerca in Archeologia presso l’Università Cattolica di Milano. Nel 1995 ha usufruito di una borsa di perfezionamento all’estero presso l’Università di Aix-Marseille. Suo specifico campo di interesse è lo studio dell’architettura romana di età tardorepubblicana e imperiale in Italia settentrionale e in Asia Minore.

News

02.12.2022
Carlo Borgomeo alla Rai Sicilia
Il 19 dicembre l'autore di "Sud. Il capitale che serve" presenterà il suo libro.
02.12.2022
Bombelli e Chiesi al Festival della Migrazione
Lunedì 12 dicembre la tavola rotonda a partire dal volume "Persone, spazi e complessità".
08.11.2022
La ricetta perfetta per un Natale di libri
Cosa non può mancare in una ricetta natalizia? Zucchero? Farina? Cannella? Per noi non possono mancare i libri! Seguendo la nostra ricetta letteraria, troverai gli ingredienti segreti per una lettura o un regalo speciale.
14.10.2022
Scopri e partecipa alla Scuola di lettura
La seconda edizione della kermesse culturale Viva il lettore, rivolta agli studenti universitari e agli adulti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.