Il tuo browser non supporta JavaScript!

Forlì e i suoi vescovi

Forlì e i suoi vescovi
titolo Forlì e i suoi vescovi
sottotitolo Appunti e documentazione per una storia della Chiesa di Forlì
autore
argomenti Religione e spiritualità Storia religiosa
Storia Storia religiosa
collana Varia. Università
formato Libro
pagine 668
pubblicazione 2002
ISBN 9788834306802
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 50,00

Biografia dell'autore

Gian Michele Fusconi (Bologna 1934 - Forlì 1996). Ha compiuto studi filosofici e teologici a Roma come alunno del Pontificio Seminario Romano Maggiore dove ha conseguito la laurea in Teologia (1959) e, successivamente (1963), la laurea in Utroque Jure (diritto canonico e civile) presso la Facoltà giuridica della Pontificia Università Lateranense.
Dopo l’ordinazione sacerdotale (1957) ha svolto stages di studio ed esperienze pastorali prima in Francia e in Inghilterra, poi negli Stati Uniti (New York) presso la Delegazione vaticana all’ONU dedicando attenzione e uno specifico saggio al Ruolo internazionale della Santa Sede e delle Organizzazioni Non Governative (ONG).
Richiamato in diocesi per esigenze pastorali, è stato promotore e parroco, fin dalla fondazione (1964), e per oltre un trentennio, della nuova Chiesa Regina Pacis di Forlì; dal 1965 giudice presso il Tribunale ecclesiastico regionale di Bologna; docente presso l’Istituto magistrale e Assistente spirituale della Associazione imprenditori cattolici di Forlì.
Cultore e profondo conoscitore di Storia della Chiesa ha collaborato inizialmente alla Enciclopedia dei Santi edita dal Poligrafico vaticano e ha pubblicato, in seguito, diversi studi sulla storia del monachesimo, in particolare sugli ordini francescano e benedettino, per l’influsso da loro esercitato sulla vita civile e religiosa anche in Romagna. Si veda a questo proposito il volume Appunti e documentazione per una storia della città e della chiesa di Pontecorvo dalle origini alla fine del medioevo (1998).
Opere più recenti e connotate da forte impegno civile sono dedicate alla Storia del movimento cattolico in Romagna e alle ardue condizioni culturali e politiche del suo sviluppo nella prima metà del Novecento: significativi in tal senso i lavori dedicati agli Scritti di Mons. Giuseppe Prati: 1913-1952 (Forlì 1978), al pensiero e agli Scritti di Adamo Pasini (1980) e agli Scritti di Antonio Calandrini (1987), entrambi sacerdoti eminenti e promotori del movimento cattolico locale, in sintonia e in concomitanza con l’azione svolta a livello nazionale da don Luigi Sturzo.
Scientificamente più marcati ed esaurienti i suoi lavori sulla storia della Chiesa forlivese, ricostruita attraverso le vicende dei suoi Vescovi e consegnata in tre volumi (i primi due, in collaborazione con Antonio Calandrini, già editi nella collana di «Studia Ravennatensia») che coprono l’intero arco del periodo che va dal IX al XVI secolo.

News

08.04.2020
Passione e Resurrezione tra le arti
Per la settimana santa vi offriamo un breve percorso tra le arti, dalla pittura al cinema, che hanno provato a rappresentare il mistero pasquale.
07.04.2020
Una nuova Arca di Noè per salvarci dall'eco-disastro
L'intervista del Corriere della Sera a Teresa Bartolomei sul libro "Dove abita la luce?", che rilegge il racconto biblico del diluvio universale.
07.04.2020
I GIORNI DEL NEMICO
Il terzo ebook gratuito "I giorni del nemico. Il grande contagio e altre rivelazioni" è firmato da Giuliano Zanchi che scrive dalla provincia di Bergamo, la più colpita dalla pandemia.
02.04.2020
IL SEGNO DELLE CHIESE VUOTE
L'ebook gratuito del praghese Tomáš Halík: "Il segno delle chiese vuote. Per una ripartenza del cristianesimo".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane