Decentramento fiscale, riorganizzazione interna e integrazione socio-sanitaria - Gilberto Turati - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Decentramento fiscale, riorganizzazione interna e integrazione socio-sanitaria

Decentramento fiscale, riorganizzazione interna e integrazione socio-sanitaria
titolo Decentramento fiscale, riorganizzazione interna e integrazione socio-sanitaria
sottotitolo Le nuove sfide dei sistemi sanitari regionali
autore
curatori ,
argomenti Bioetica, medicina, salute
Economia e statistica Economia
collana Strumenti. Economia
formato Libro
pagine 384
pubblicazione 2009
ISBN 9788834317488
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 27,00
Spedito in 3 giorni
Il volume approfondisce alcune delle sfide aperte per i sistemi sanitari regionali in Italia: dal decentramento fiscale alla riorganizzazione interna, fino all’integrazione con le politiche assistenziali. Il problema del finanziamento della sanità pubblica è valutato alla luce dei mutamenti del contesto normativo e del quadro della finanza regionale. La riflessione sulla riorganizzazione interna parte dal ruolo dei Piani Sanitari Regionali, lo strumento cardine per l’impostazione delle politiche regionali, per poi focalizzarsi sulla ristrutturazione della spesa ospedaliera e sull’equità nel consumo di servizi sanitari. L’ultima parte è dedicata infine all’integrazione socio-sanitaria.

Biografia dell'autore

Paolo Bosi insegna Scienza delle Finanze nella Facoltà di Economia «M. Biagi» dell’Università di Modena e Reggio Emilia. È presidente del CAPP (Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche dell’Università di Modena e Reggio Emilia) e membro del comitato scientifico dell’associazione Prometeia di Bologna.

Nerina Dirindin è professore associato di Scienza delle Finanze presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Finanziarie dell’Università di Torino, dove insegna Economia Pubblica e Economia Sanitaria. È coordinatore scientifico del Master in Economia e Politica Sanitaria del CORIPE Piemonte. Tra i suoi libri: In buona salute (2004, con P. Vineis) e Elementi di economia sanitaria (2004, con P. Vineis).

Gilberto Turati è ricercatore di Scienza delle Finanze presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Finanziarie dell’Università di Torino. È docente di Economia Pubblica e di Economia delle Organizzazioni Nonprofit presso la stessa Università. Collabora con il Master in Economia e Politica Sanitaria del CORIPE Piemonte.

News

08.06.2021
Festival biblico: dove abita la luce?
Teresa Bartolomei il 20 giugno sarà ospite del Festival biblico di Rovigo per spiegare come la Parola può essere guida per costruire nuove "arche" e forme di convivenza basate su nuovi modelli di vita.
08.06.2021
Torino spiritualità 2021: il desiderio in scena
Tra gli ospiti della manifestazione torinese dedicata al desiderio, il filosofo Silvano Petrosino, con un doppio appuntamento il 19 giugno, e l'economista Alessandra Smerilli.
07.06.2021
Il giudice: uomo vitruviano libero, riservato e al servizio del diritto
Un'anteprima delle pagine del libro "Giustizia" di Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi dedicate al modello ideale di giudice.
14.05.2021
La crisi della democrazia internazionale
Breve estratto dal nuovo libro di Ikenberry "Un mondo sicuro per la democrazia" su ascesa e crisi dell'internazionalismo liberale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento