Cultura e lavoro - Giorgio Bocca, CEP@D - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Cultura e lavoro

Cultura e lavoro
Titolo Cultura e lavoro
Sottotitolo Linee teoriche ed evidenze empiriche
autori ,
Argomenti Educazione e pedagogia
Collana Strumenti. Pedagogia e scienze dell'educazione
Formato Libro
Pagine 256
Pubblicazione 2003
ISBN 9788834310502
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Gratis
La relazione fra cultura e lavoro interessa sempre più sia le scienze umane, sia gli ambiti economico-produttivi. Non si tratta tanto di offrire un miglioramento dell’istruzione e della formazione professionali, quanto di impostare processi formativi dell’uomo lavoratore, affinché possa partecipare a pieno titolo al delinearsi di imprese strutturate come learning organizations. Il tema procede su due fronti: se da un lato si interrogano le scienze dell’educazione per creare i fondamenti di una ‘cultura del lavoro’ adeguata alle esigenze educative della società contemporanea, dall’altro sono necessari dati precisi sulla percezione ‘culturale’ del lavoro emergente dalle realtà economico-produttive. Questo volume, senza velleità conclusive, si pone in tale ottica, contemperando sia le riflessioni prodotte da una ricognizione (apprendere dal fare) svolta in ambito sociologico, psicologico, pedagogico, didattico e dallo studio delle tecnologie applicate all’educazione, sia una ricerca sul campo (culture del lavoro allo specchio), che ha interessato imprenditori, lavoratori, consulenti e formatori, operanti in un campione di PMI aderenti all’API di Brescia. Ne risultano prospettive interessanti, utili a una diversa impostazione dei processi formativi e all’individuazione delle dinamiche culturali in cui si inserisce il processo lavorativo.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

01.08.2022
Lucia Capuzzi, il giornalismo con il “corazón”
Ritratto della giornalista della redazione Esteri di “Avvenire”, specializzata in America latina.
19.07.2022
Il rischio di voltarsi
Orfeo ed Euridice sul lettino dello psicanalista, con "Elogio del rischio" di Anne Dufourmantelle.
18.07.2022
La partita dei media, da Beckett a noi
Il teatro dell'assurdo di Beckett ci metteva in guardia contro i pericoli di una comunicazione inquinata. Cosa vuol dire fare un'ecologia dei media?
18.07.2022
Identità e padri di sabbia
Tra Kundera e Ternynck, in un mondo dove l'uomo ha perso le sue radici e la figura del padre vive una crisi d'identità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane