Lettere alla sorella Peppina e ai familiari

Lettere alla sorella Peppina e ai familiari

Lettere alla sorella Peppina e ai familiari
Titolo Lettere alla sorella Peppina e ai familiari
autore
curatore
introduzione
Argomenti Religione e spiritualità
Collana Varia. Saggistica
Formato Libro
Pagine 144
Pubblicazione 1993
ISBN 9788834347591
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 7,75
Spedito in 3 giorni

Questo libro «raccoglie le lettere "del ceppo" di Giorgio La Pira. Sono destinate, appunto, quasi tutte alla sorella Peppina, col tono, le sfumature e la trepi dazione di chi sa di rivolgersi - dopo la morte dei genitori - alla "custode" dei legami affettivi primari, al "punto di riferimento" originario e perciò all'intera famiglia, fino alle sue ultime diramazioni. La stessa Peppina, più volte, aveva espresso il desiderio, ai figli e agli amici più vicini, di donare in lettura questi "segni" di stretta appartenenza e di durevole comunione del fratello "santo" con il nucleo familiare re, con la casa natale. A distanza di qualche anno, Luigi Rogasi ha preso in eredità quel desiderio, dive nendo così il curatore certosino di tale intimo carteg gio in cui circolano la semplicità del "professore", la tenerezza "fraterna" e - a seconda degli argomenti anche una quasi "paterna" attenzione per le vicende di tutti e di ciascuno: i fidanzamenti, e matrimoni, le nascite, e morti, il lavoro dei fratelli, il curriculum scolastico dei nipoti, le malattie e le sofferenze, le vocazioni religiose, sono oggetto delle sue riflessioni, spesso brevi, ma profonde, che alimentano fiducia e fede, che stimolano all'impegno e alla preghiera).

dall'Introduzione di Angelo Scivoletto

Biografia dell'autore

Giorgio La Pira (Pozzallo, 9 gennaio 1904 – Firenze, 5 novembre 1977) è stato un politico e accademico italiano, Sindaco di Firenze.
Gazzetta del Sud: La Pira e i suoi anni messinesi (M. Romeo)
pubblicato il: 31-01-2021

News

18.07.2022
La partita dei media, da Beckett a noi
Il teatro dell'assurdo di Beckett ci metteva in guardia contro i pericoli di una comunicazione inquinata. Cosa vuol dire fare un'ecologia dei media?
18.07.2022
Identità e padri di sabbia
Tra Kundera e Ternynck, in un mondo dove l'uomo ha perso le sue radici e la figura del padre vive una crisi d'identità.
01.08.2022
Giovanna Brambilla, l'affilata narratrice dell’Arte
Ritratto della storica dell'arte e divulgatrice, attraverso il nostro Questionario di Proust 2.0.
18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane