Il tuo browser non supporta JavaScript!

A tu per tu con Dio e con la chiesa

A tu per tu con Dio e con la chiesa
titolo A tu per tu con Dio e con la chiesa
sottotitolo Itinerari religiosi dei quarantenni
autore
argomenti Società, media, famiglia, lavoro Sociologia
collana Ricerche. Sociologia
formato Libro
pagine 184
pubblicazione 2001
ISBN 9788834307168
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,46 Ultime 7 copie
La ricerca di un significato più profondo da dare all'esperienza quotidiana è forse l'interrogativo più importante, che segna il sopraggiungere dell'età di mezzo. Una risposta plausibile alla domanda di senso sta nel convertire il bisogno, legato al consumo, in desiderio, orientato invece al dono e proiettato nella speranza. È questo uno dei risultati più significativi dei racconti di vita, raccolti e analizzati nell'indagine sugli itinerari religiosi dei quarantenni. La seconda parte del volume li presenta in tutta la ricchezza umana dei loro protagonisti, con le difficoltà da essi affrontate e le scelte di vita, che hanno consentito il loro sviluppo, pur tra regressioni e riprese. I soggetti ricostruiscono dall'infanzia in poi la propria relazione con Dio e quella con la chiesa, che non risultano sempre sovrapponibili. La maggioranza degli intervistati infatti si colloca all'esterno della comunità cristiana, benché nutra ancora una qualche religiosità, definita Self oriented per distinguerla dalla Institution oriented, propria di quanti vivono secondo le aspettative dell'istituzione ecclesiale. E forse il primo caso di analisi sociologica sulla religione, in cui si utilizzino metodologie non standard di tipo qualitativo. Nella prima parte del testo questa scelta è motivata dalla definizione dell'obiettivo scientifico della ricerca, che è orientata al confronto della tipologia, emersa dall'uso di tecniche quantitative, con il vissuto religioso, raccontato invece durante interviste semistrutturate e focalizzate sull'esperienza dei quarantenni. A1 termine dell'intero percorso operativo è possibile individuare i seguenti modelli di religiosità: integrata, riflessiva, autonoma, alternativa e minimale.

Biografia dell'autore

Giuseppe Capraro, dopo essersi laureato in Sociologia e aver conseguito il dottorato di ricerca in Scienze sociali presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, ha collaborato con vari Istituti di Scienze Religiose e Università sia per l'insegnamento sia per la ricerca empirica, con particolare attenzione all'area della religione e dell'etica. È docente di Metodologia e tecnica della ricerca sociale all'Università Cattolica di Milano e membro del Comitato scientifico dell'Osservatorio socioreligioso triveneto e dell'Osservatorio sociopastorale del Trentino. Tra le sue pubblicazioni vanno segnalate: I valori degli italiani e degli europei negli anni Novanta (a cura di, 1995); Sociologia e teologia di fronte alfuturo (a cura di, 1995); La religiosità dei trentini. Verso una religione più personalizzata? (1997); Die Religiositat der Sudtiroler Jugendlichen. La religiosità dei giovani altoatesini (1998);1 diplomati in Scienze Religiose tra insegnamento e pastorale (2001).

News

21.01.2021
Giornata della memoria 2021
Primo Levi e il reading dedicato alla giustizia e l'articolo di Guido Lopez che raccoglie le voci di chi ha visto, per non dimenticare.
20.01.2021
“Da una rivista possono nascere tante cose”
In omaggio ai 100 anni dell'Università Cattolica, condividiamo alcuni episodi di questa lunga storia che inizia con Vita e Pensiero.
14.01.2021
Anatomia della speranza di fronte alla malattia
Recentemente ristampato, "Anatomia della speranza" del medico Jerome Groopman è un libro del 2006 che non smette di parlare al tempo presente.
14.01.2021
Pomilio: un supplemento d'anima nella cultura
Ritratto dello scrittore abruzzese nato 100 anni fa che - negli "Scritti cristiani" - ci racconta un'idea di intellettuale "con l'anima".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane