Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una verità per me

Una verità per me
titolo Una verità per me
sottotitolo Itinerari kierkegaardiani
autore
argomenti Filosofia Filosofia moderna
collana Ricerche. Filosofia
formato Libro
pagine 264
pubblicazione 2007
ISBN 9788834314661
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
Spedito in 3 giorni
Con un’impostazione che coniuga la fedeltà testuale e l’approfondimento critico, il percorso di questo libro mira a ricondurre l’edificazione kierkegaardiana – spesso considerata mera esortazione spirituale – allo spessore autenticamente filosofico d’una via soggettiva alla verità. Si tratta d’una via che rinviene nel dià-logos socratico un modello antioggettivistico di filosofare senza perdere di vista né l’esercizio del dubbio né la dimensione della fede, facendo anzi della loro coniugazione reciproca la condizione d’un pensiero che diventa ‘trasparente’ solo nell’esistenza. Attraverso un dialogo serrato con alcuni fra gli interlocutori più congeniali alla prospettiva del Danese – Stirner, Levinas, Pareyson e persino il regista Dreyer – emerge la fecondità d’una verità che essendo ‘in sé’ solo in quanto è anche, imprescindibilmente, ‘per me’, sfugge ai contrapposti eccessi del relativismo e del dogmatismo. Il per me della verità è, infatti, non già il mero punto di vista soggettivo dell’homo mensura rerum, bensì la prospettiva ineliminabile d’una verità che si svela solo quando il singolo se ne appropria nell’atto di testimoniarla. Ciò trova conferma nell’in sé della verità, ovvero nell’assunto kierkegaardiano secondo cui l’uomo, dinanzi a Dio, «ha sempre torto».
L’incommensurabilità che contrassegna tale rapporto, lungi dall’abbandonare l’uomo all’inerzia d’una finitezza ripiegata su se stessa, lo chiama infatti a coltivare quell’interesse che, restituendolo alla sua interiorità, fa della verità non un ‘sapere’ ma un compito che ‘salva’ allorché egli ne attinge per via pratica la dimensione religiosa e lo spessore esistenziale.

Biografia dell'autore

Giuseppe Modica è professore ordinario di Filosofia morale nell’Università di Palermo. Attualmente è presidente del corso di laurea in Filosofia e scienze etiche e coordinatore del dottorato in Etica. La sua ricerca ha il proprio cardine nella problematica etica che si colloca ai confini tra esistenzialismo ed ermeneutica. Tra i suoi scritti: Per una ontologia della libertà. Saggio sulla prospettiva filosofica di Luigi Pareyson (Roma 1980); La filosofia del «senso comune» in Giambattista Vico (Caltanissetta-Roma 1983); I cenni di Giove e il bivio di Ercole. Prospettive vichiane per un'etica sociale (Milano 1988); Fede libertà peccato. Figure ed esiti della «prova» in Kierkegaard (Palermo 1992); L’unico e l’altro. Sul problema dell’alterità in Max Stirner (Palermo 1996); Sul ruolo della libertà nella concezione vichiana della storia (Napoli 2001).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane