Umano, più umano

Umano, più umano

Umano, più umano
Titolo Umano, più umano
Sottotitolo Un'antropologia della ferita infinita
autore
traduttore
Argomenti Filosofia Filosofia contemporanea
Collana Transizioni, 77
Formato Libro
Pagine 184
Pubblicazione 2021
ISBN 9788834345221
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Prossima pubblicazione, disponibile dal 28-10-2021
€ 16,00

Domande all’apparenza semplici quali «come va?» o «da dove vieni?» o «come ti chiami?», se colte nel loro senso più profondo, ci conducono al centro della nostra anima, là dove – ci spiega il filosofo catalano Josep Maria Esquirol nel saggio Umano più umano – siamo toccati da quattro realtà fondamentali con cui abbiamo a che fare per tutta la nostra esistenza: la vita, la morte, il tu e il mondo. L’incontro con questi «infiniti essenziali» segna una «ferita», un’apertura inesauribile che sottrae a ogni pre­tesa di autosufficienza e che ci costituisce nella nostra umanità. Imparare a vivere è imparare ad accompagnare queste ferite, non a suturarle. Esse infatti sempre ci sorpassano con il loro eccesso e chiedono la pazienza di continue risposte.
Risposte da cercare non nell’oltre postulato dalle odierne tendenze transumanistiche, ma restando dentro questa condizione, intessuta di vulnera­bilità e debolezza. Essa va abitata intensificando e approfondendo l’umano concreto, soprattutto nelle sue dimensioni più comuni e quotidiane. Su questo sfondo il saggio di Esquirol declina un’an­tropologia originale, nella quale risuonano con un significato denso e inatteso esperienze a tutti note come nascita, promessa, canto, silenzio, parola, gusto, angoscia, amore, stupore, giorno, notte, cielo, terra, tempo, eterno. Spesso tendiamo a vi­verle senza apprezzarne il senso e la profondità, ma il loro apparente poco è già molto. È il miste­rioso e originario prodigio dell’essere venuti alla vita, dove si alimenta e custodisce la speranza, malgrado tutto.

Biografia dell'autore

Josep Maria Esquirol (1963) insegna Filosofia all’Università di Barcellona, dove dirige anche «Aporia», gruppo di ricerca sulla filosofia con­temporanea, l’etica e la politica, temi a cui ha dedicato diverse pubblicazioni. Tra queste La resistenza intima. Saggio su una filosofia della prossimità (tradotto da Vita e Pensiero nel 2018 e vincitore in Spagna del prestigioso Premio Na­zionale della Saggistica). Di Esquirol, Vita e Pen­siero ha poi pubblicato nel 2019 La penultima bontà. Saggio sulla vita umana.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

01.10.2021
I nostri eventi al Salone del Libro
Sabato 16 e domenica 17 ottobre i nostri autori, Silvano Petrosino, Pablo D'Ors e Giovanni Canzio, saranno ospiti al Salone del Libro di Torino.
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
05.10.2021
Pablo d'Ors in Italia
Pablo d'Ors sarà in Italia dal 15 ottobre per presentare il nuovo libro "Biografia della luce": scopri le tappe!
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento