C'è dell'altro

C'è dell'altro

C'è dell'altro
Titolo C'è dell'altro
Sottotitolo Saggi su psicoanalisi e religione
autore
prefazione
Argomenti Filosofia
Religione e spiritualità
Filosofia contemporanea
Collana Punti
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2019
ISBN 9788834338872
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
C'è dell'altro. Saggi su psicoanalisi e religione Epub
Formato: Ebook | Editore: Vita e Pensiero | Anno: 2019
Anno: 2019
Nuove malattie dell’anima, derive nazionalistiche e rifiuto dello straniero, secolarizzazione del pensiero e radicalizzazio
€ 9,99
C'è dell'altro. Saggi su psicoanalisi e religione Pdf
Formato: Ebook | Editore: Vita e Pensiero | Anno: 2019
Anno: 2019
Nuove malattie dell’anima, derive nazionalistiche e rifiuto dello straniero, secolarizzazione del pensiero e radicalizzazio
€ 9,99

Nuove malattie dell’anima, derive nazionalistiche e rifiuto dello straniero, secolarizzazione del pensiero e radicalizzazione della fede: sono le attualissime tematiche che Julia Kristeva affronta nei saggi qui raccolti, mettendone a fuoco di volta in volta aspetti diversi fino a penetrare nel cuore stesso del problema di senso dell’umano. Che sta nell’aver dismesso come ormai inutili quelli che invece continuano a essere i «costitutivi antropologici fondamentali»: il bisogno di credere e il desiderio di sapere.
Il bisogno di credere non è solo l’origine di ogni religione, ma una necessità antropologica pre-religiosa e pre-politica. È l’investimento in un altro che mi riconosce e che riconosco, un ‘credito’ che fa esplodere quel desiderio di sapere, di porre domande, che anima la libertà di pensiero.
È proprio nella ricerca di equilibrio tra bisogno di credere e desiderio di sapere che possono incontrarsi psicoanalisi e religione, l’una lasciandosi interrogare dalle questioni fondamentali che l’esperienza religiosa non cessa di frequentare, l’altra prendendo spunti dall’indagine psicoanalitica delle dinamiche umane e del rapporto con l’alterità. E dal riconoscimento di un comune terreno, si può partire per immaginare nuove strade che reinventino l’umanesimo e permettano di costruire «una passerella al di sopra dell’abisso, la sola che può proteggere – attraverso la diversità culturale diventata condivisibile – l’umanità stessa».

Testi tradotti da: Anna Maria Brogi, Lorenzo Fazzini, Mario Porro, Pier Maria Mazzola

Biografia dell'autore

Julia Kristeva (1941), linguista, psicoanalista e scrittrice francese di origine bulgara, riveste un ruolo di grande rilievo sulla scena della cultura europea. Professore emerito dell’Università di Paris 7-Diderot e membro della Società Psicoanalitica parigina, ha collaborato con Roland Barthes, Michel Foucault, Jacques Derrida, Philippe Sollers (che ha sposato nel 1967) ed è stata figura di spicco della rivista d’avanguardia «Tel Quel». Ha ricevuto svariati riconoscimenti, tra cui nel 2004 il prestigioso Premio Holberg (l’equivalente del Nobel per le scienze umane) e nel 2006 il Premio Hannah Arendt per il pensiero politico. Molte le traduzioni italiane dei suoi libri, tra cui: la trilogia sul «Genio femminile» (Colette, 2004; Hannah Arendt, 2005; Melanie Klein, 2006), Bisogno di credere (2006), Teresa, mon amour (2009, romanzo dedicato a santa Teresa d’Avila), Stranieri a se stessi. L’Europa, l’altro, l’identità (2014), La vita, altrove. Autobiografia come un viaggio (2017), Simone de Beauvoir. La rivoluzione del femminile (2018).
Vita: Julia Kristeva e la parola della fede
pubblicato il: 05-09-2019
Avvenire: Julia Kristeva tra mistica e psicanalisi (L. Miele)
pubblicato il: 16-07-2019
Articoli che parlano di C'è dell'altro:
Julia Kristeva e il bisogno di credere   (Autori)
Julia Kristeva tiene viva la tensione esistente fra psicanalisi e religione, riconoscendo nel rapporto fra parola e fede uno dei luoghi in cui quel dialogo fra campi così diversi può affermarsi.

News

29.09.2022
Antonio Balsamo all'Università di Palermo
La presentazione di "Mafia. Fare memoria per combatterla", martedì 4 ottobre.
28.09.2022
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei
Intervista a Patrizia Catellani e Valentina Carfora, autrici di "Psicologia sociale dell'alimentazione", per capire meglio le nostre scelte alimentari.
23.09.2022
Silvano Petrosino a Soresina
"La cura dell'ambiente e l'abitare umano": l'appuntamento alla Biblioteca Comunale, domenica 23 ottobre.
02.09.2022
Pablo d'Ors a Torino Spiritualità
Due incontri con il sacerdote madrileno, sabato 1° ottobre, in occasione di Torino Spiritualità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.